• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Spagna > Real Madrid, Coentrao: "Una vergogna non dare il Pallone d'Oro a Ronaldo"

Real Madrid, Coentrao: "Una vergogna non dare il Pallone d'Oro a Ronaldo"

Il portoghese si schiera al fianco del suo compagno di club e nazionale


Cristiano Ronaldo (Getty Images)

27/11/2014 17:40

REAL MADRID COENTRAO PALLONE D'ORO CRISTIANO RONALDO / MADRID (Spagna) - "Sarebbe una vergogna non dare il Pallone d'Oro a Cristiano Ronaldo": Fabio Coentrao si schiera al fianco del suo compagno di club e nazionale. Il difensore del Real Madrid ad 'A Bola' spiega: "Mai c'è stata tanta differenza tra il miglior al mondo e il secondo. Come dichiarato di recente da Ancelotti, del Pallone d'Oro discuteremo il prossimo anno. Per questa stagione non vale la pena: deve essere di Ronaldo. Nel 2014 non è difficile risconoscere che è stato lui il migliore al mondo". 

Coentrao poi critica le recenti dichiarazioni di Platini: "Qualcuno vuole trasformare il premio in una decisione politica, è qualcosa di imbarazzante. Ascolto quello che dicono persone che ricoprono ruoli di grande rsponsabilità e possono essere viste come affermazioni per influenzare la decisione: questo mi sembra ridicolo". 

B.D.S.

 




Commenta con Facebook