• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Milan-Inter, Ausilio: "Mazzarri meritava fiducia, ma poi Mancini..."

Milan-Inter, Ausilio: "Mazzarri meritava fiducia, ma poi Mancini..."

Il dirigente nerazzurro si è espresso a pochi minuti dal fischio d'inizio


Piero Ausilio e Javier Zanetti ©Getty Images
Matteo Torre (@torrelocchetta)

23/11/2014 20:22

MILAN INTER AUSILIO PREPARTITA MANCINI / MILANO - Piero Ausilio, Direttore sportivo dell'Inter, ha parlato a 'Sky Sport' prima del derby col Milan: "Quando si cambia allenatore come prima cosa ci si aspetta entusiasmo. Mancini ha tante cose in più: conosce già l'ambiente e il valore della squadra, se ha accettato l'impegno vuol dire che può fare bene. Ribadisco anche adesso che aveva senso andare avanti con Mazzarri, allenatore d'esperienza e meritevole di fiducia, poi c'è stato qualcosa di imprevedibile, ossia l'opportunità di arrivare a Mancini. Potevamo pensare di cambiare solo ed esclusivamente per il Mancio".

GENNAIO - "Ora Mancini si prenderà tempo con la squadra, poi tra un mese valuteremo se e dove intervenire. Ma ci sono paletti economici che impediscono di fare quel che ci piacerebbe. Con buone idee e intuizioni però ci faremo trovare pronti, se il mister riterrà opportuno di operare sul mercato".




Commenta con Facebook