• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Atalanta-Roma, Garcia: "Ljajic è un talento, è da tempo che lo dico. Ecco cosa spero per stasera"

Atalanta-Roma, Garcia: "Ljajic è un talento, è da tempo che lo dico. Ecco cosa spero per stasera"

Il tecnico dei giallorossi ha parlato al termine del match contro i bergamaschi


Rudi Garcia (Getty Images)
Martin Sartorio ( Twitter: @SartorioMartin)

22/11/2014 20:21


ATALANTA ROMA PAROLE GARCIA/ BERGAMO - Vittoria in rimonta per la Roma. I giallorossi di Rudi Garcia hanno battuto per 2 a 1 l'Atalanta grazie alle reti di Ljajic e Nainggolan: "Adem è da 18 mesi che dico che è un giocatore di talento - afferma il tecnico francese ai microfoni di 'Sky Sport' -. In avanti non ho alcun problema e posso fare giocare tutti. Adem ha fatto una grande partita".

SUCCESSO PREZIOSO - "L'importante è vincere. Abbiamo mostrato carattere e personalità, ma in questa gara abbiamo perso tanti palloni. Juventus? Non ci importa mettere pressioni ai bianconeri ma conta solo il successo qui, in un campo dove non  è facile conquistarli".

ITURBE - "Ha bisogno di essere al 100% per esprimere il suo livello. E' pure vero che deve migliorare soprattutto spalle alla porta. A Verona giocava soprattutto di contropiede. Lui si impegna e dà tutto per la squadra. Sono sicuro che quando ritroverà l'energia farà dei passi avanti importanti".

GOL NAINGGOLAN - "Abbiamo lavorato tanto sul gioco tra le linee perché loro non avevano un regista. A volta l'abbiamo sfruttato, ma non abbastanza. Abbiamo lavorato sugli inserimenti di Nainggolan e Pjanic".

CORSA SCUDETTO - "Tiferà per i cugini della Lazio? Pensiamo solo a noi stessi. Quando una squadra è più in alto è chiaro che sia meglio che pareggi".




Commenta con Facebook