• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Allegri avrà il trequartista: Shaqiri in pole, poi una new entry

Calciomercato Juventus, Allegri avrà il trequartista: Shaqiri in pole, poi una new entry

Il tecnico bianconero pensa al definitivo passaggio dal 3-5-2 al 4-3-1-2


Xherdan Shaqiri (Getty Images)
Antonio Russo (Twitter @tonyrusso93)

06/11/2014 10:59

CALCIOMERCATO JUVENTUS SHAQIRI TALISCA BERARDI TREQUARTISTA / TORINO - Sono passati poco meno di quattro mesi dall'addio di Antonio Conte alla Juventus, e dalle parti di Torino non manca chi rimpiange ancora il tecnico leccese. Alla guida del 'film' bianconero è cambiata la regia, ma non la sostanza: sino ad ora, infatti, le vittorie sono arrivate, meno il gioco invece, consunto dal tempo e dai tanti successi. Così Max Allegri, neo tecnico della 'vecchia signora' sembra sempre più propenso a cambiare inquadrature per la sua pellicola. Il 3-5-2 collaudato che ha partorito tre scudetti e due supercoppe sembra, infatti, in procinto di andare in pensione per lasciare spazio al 4-3-1-2 tanto amato dall'ex allenatore del Milan.

TREQUARTISTA CERCASI - Il 4-3-1-2 è sempre stato un moduo molto caro ad Allegri, tanto che è stato applicato da quest'ultimo anche in squadre che effettivamene non avevano i giocatori per praticarlo. Al Milan per esempio furono adattati nel ruolo Boateng, Emanuelson e Robinho, con solo il primo a mostrare prestazione degne di nota nella nuova posizione. Alla Juve per ora il tecnico livornese ha già provato in quella posizione Vidal, con buon riscontri: resta da capire se in quel ruolo possono essere adattati anche Pogba, Pereyra e Giovinco. Insomma, Marotta e Paratici sono alla ricerca di un trequartista da consegnare ad Allegri per il calciomercato Juventus di gennaio per permettergli di dare la definitiva sferzata al gioco juventino. La pista che continua a restare caldissima è quella che porta al 23enne Xherdan Shaqiri. Lo svizzero non sta trovando molto spazio al Bayern Monaco e potrebbe raggiungere Torino con cifre non troppo esorbitanti. I dirigenti bianconeri seguono con particolare attenzione anche le prestazioni di Domenico Berardi (in prestito al Sassuolo, ma di proprietà della Juve) e di Juan Mata.

NUOVI VOLTI - Oltre i soliti noti però, in quel di Torino, inizia a riecheggiare anche il nome di Anderson Talisca, ribatezzato da molti come 'il nuovo Rivaldo'. Come riportato da 'Sportevai.it', il giocatore avrebbe attirato l'attenzione di diversi club tra cui Inter e Juventus. Attualmente Talisca gioca nel Benfica e proprio martedì ha realizzato la sua prima marcatura in Champions League. I lusitani lo hanno prelevato in estate dal Bahia per l'irrisoria cifra di 400mila euro: il brasiliano però attualmente grazie al suo formidabile campionato (8 reti in 9 presenze) ha già visto lievitare enormemente il prezzo del proprio cartellino. Talisca può giocare sia da trequartista che da seconda punta, ha un ottimo fiuto del gol ed è bravissimo nell'uno contro uno.




Commenta con Facebook