• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, Mancini: "E' ancora la Juventus la squadra da battere"

Serie A, Mancini: "E' ancora la Juventus la squadra da battere"

L'allenatore di Jesi ha parlato della sfida tra i bianconeri e la Roma per lo Scudetto


Roberto Mancini (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

16/10/2014 11:10

SERIE A MANCINI INTERVISTA A LA STAMPA ROMA JUVENTUS NAPOLI / TORINO - Roberto Mancini, in attesa di trovare una nuova sistemazione (nelle ultime ore si è parlato di un sondaggio del nuovo Bologna 'americano'), osserva con attenzione il calcio italiano. 'La Stampa' propone oggi in edicola un'intervista al 'Mancio', nella quale l'allenatore di Jesi lancia il suo pronostico per lo Scudetto: "E' ancora la Juventus la squadra da battere. La Roma, però, anche sul piano fisico si è avvicinata ai bianconeri. L'esito finale resta ancora incerto, ma la squadra di Allegri ha dalla sua la forza delle recenti vittorie. Se i giallorossi avessero vinto allo 'Juventus Stadium' avrebbero fatto il pieno di morale. Il Napoli? Tornerà in alto e potrà dare dire la sua nella corsa Scudetto. Inzaghi farà strada. Tra i giovani calciatori mi piace Bernardeschi".

 

Entra a far parte della nostra cerchia, clicca G+

 




Commenta con Facebook