• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Udinese > Udinese, Stramaccioni: "Tornare all'Inter? Il sogno c'è. Ad Ausilio ho detto..."

Udinese, Stramaccioni: "Tornare all'Inter? Il sogno c'è. Ad Ausilio ho detto..."

Il tecnico dei friulani parla di un suo possibile ritorno in nerazzurro


Andrea Stramaccioni (Getty Images)

06/10/2014 10:28

UDINESE STRAMACCIONI INTER MOVIOLA/ ROMA - Intervenuto ai microfoni di 'Radio 1', il tecnico dell'Udinese Andrea Stramaccioni ha commentato così le voci riguardanti un suo possibile ritorno sulla panchina dell'Inter: "Adesso all'Inter c'è una proprietà diversa che ho avuto modo di conoscere ma ha fatto delle scelte - ha dichiarato Stramaccioni - E' ovvio che ci sia il sogno di tornare in una squadra importante, fermo restando che l'Udinese è già una grande squadra. Quando Ausilio ha rinnovato fino al 2017, gli ho detto che allora mi avrebbe ripotrtato all'Inter perché era stato uno dei primi a volermi in nerazzurro strappandomi dal settore giovanile della Roma. Io comunque spero di restare a lungo all'Udinese dove ci sono persone che hanno creduto in me.

MORATTI - "Il cambio di proprietà ha influito sul mio addio, il momento decisivo per me fu quando a tre giornate dal termine, il presidente disse che aveva trovato l'accordo per vendere la società e non solo una parte di essa. E' stato naturale e giusto che chi è arrivato dopo abbia fatto le sue scelte". 

RIGORE - "Le polemiche per il rigore di ieri assegnato al Cesena? Nel calcio di oggi bisogna prendere una decisione in una frazione di secondo. Gli sport americani ci insegnano che non si possono prendere decisioni che valgono milioni solamente ad occhio nudo. Allora dico: perché non rendere credibile questo sport aiutando gli arbitri con la tecnologia?".

S.F.




Commenta con Facebook