• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Mazzarri cambia: ecco le nuove soluzioni tattiche

Inter, Mazzarri cambia: ecco le nuove soluzioni tattiche

Il tecnico toscano intenzionato a passare alla difesa a quattro per dare più equilibrio. Giovedì contro il Qarabag prime mosse


Walter Mazzarri (Getty Images)
Jonathan Terreni

30/09/2014 10:21

INTER RIVOLUZIONE TATTICA MAZZARRI / MILANO - La preoccupante sconfitta di 'San Siro' contro il Cagliari è suonata come un campanello di allarme in casa Inter. Sia Thohir che il ds Ausilio hanno alzato la voce verso la squadra e indirettamente anche verso l'allenatore: a buon intenditor poche parole. Mazzarri, che un novellino non è, lo sa e per questo vuole fin da subito porre rimedio per dimostrare che la prestazione schock di domenica è stata solo un incidente di percorso. Ecco allora che il tecnico nerazzurro sta pensando a nuove soluzioni tattiche da mettere in atto fin dalla gara di giovedì in Europa League contro il Qarabag. Ancorarsi al 3-5-2 e ai dettami a lui cari potrebbe essere una rischiosa arma a doppio taglio.

Come riporta 'TuttoSport' in questi giorni Mazzarri ha tenuto la squadra a rapporto, chiusa nella sala video della Pinetina per rivedere gli errori delle ultime partite, esaminare i pro e i contro del gioco nerazzurro e trovare i correttivi necessari, perchè da oggi non sono più ammessi errori. Chi sbaglia paga e in campo andrà solo chi è al top. Inoltre era necessario intervenire anche sulla testa dei giocatori perchè una sconfitta così può essere una bella batosta per il morale di una squadra che non ha ancora dimostrato maturità e carattere vincente. Rivedere l'atteggiamento con cui si scende in campo è un altro fattore chiave.

Infine i correttivi tattici. La grande news Inter è quella che Mazzarri si è convinto di dare fiducia totale alla difesa a quattro. Contro il Qarabag potrebbe restare fuori uno tra Vidic o Juan Jesus, il più impiegato. Questo permetterà il ritorno al doppio mediano perchè Medel da solo è sembrato troppo in balia degli avversari. Il favorito per un posto tra i titolari nelle prossime partite è M'Vila. La squadra ha bisogno di maggior equilibrio perchè con  Hernanes lontano dalla forma migliore e un Kovacic che sta sentendo il peso delle responsabilità il centrocampo è troppo fragile. Anche a Firenze domenica prossima si potrebbe vedere un'Inter diversa formato campionato. Mazzarri ha gli occhi puntati addosso e non può fallire. Deve rigenerare tutta la rosa perchè il calciomercato è ancora lontano.




Commenta con Facebook