• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Olanda > Punto Eredivisie, risultati e classifica settima giornata

Punto Eredivisie, risultati e classifica settima giornata

Il PSV Eindhoven cade sul campo dell’Heerenveen, l’Ajax e il PEC Zwolle lo agganciano in vetta alla classifica


L'Ajax festeggia (Getty Images)
Andrea Corti (Twitter: @cortionline)

29/09/2014 18:53

PUNTO EREDIVISIE RISULTATI CLASSIFICA / Amsterdam (Olanda) – La settima giornata del campionato olandese conferma l’equilibrio del torneo, che non riesce per il momento a trovare un padrone. La notizia più importante sta nel nuovo stop del PSV Eindhoven, che da quando ha perso Depay non sembra più avere la brillantezza evidenziata nelle prime settimane della stagione: sul non facile campo dell’Heerenveen la squadra di Cocu esce con nessun punto in tasca a causa del gol del talentuoso centrocampista classe 1995 Daley Sinkgraven, arrivato al termine di una partita in cui i padroni hanno meritato il bottino pieno nonostante siano stati costretti a giocare a lungo in inferiorità numerica a causa dell’espulsione del terzino belga (di chiarissime origini italiane) Stefano Marzo. Sinkgraven festeggia così il suo secondo gol stagionale in campionato, arrivato dopo un’estate in cui ha resistito alla corte serrata dell’Ajax, che lo voleva per regalare altro talento a de Boer.

AGGANCIO – Ad approfittare del passo falso del PSV, oltre allo stesso Heerenveen che sale a un solo punto dalla testa, sono proprio il redivivo Ajax e il sempre più sorprendente PEC Zwolle. I Campioni d’Olanda ottengono una vittoria tanto netta quanto significativa in casa del Breda, grazie alla quale agganciano il primo posto dopo alcune settimane in cui sembravano aver smarrito la vena delle stagioni precedenti, in cui si sono aggiudicati il titolo per quattro anni di fila. I biancoblu, grazie ad uno spettacolare 4-2 sull’Heracles (arrivato nel corso di un sabato da record in quanto a gol segnati per l’Eredivisie, ben 30 in cinque partite) continuano a sognare e formano insieme agli illustri avversari un trio di testa che promette spettacolo per la prosecuzione del campionato.

RIVINCITA – Dopo l’incredibile sconfitta interna contro l’Ajax della scorsa settimana, maturata dopo tre traverse colpite e innumerevoli occasioni sprecate da te Vrede e compagni, il Feyenoord rialza la testa e va a vincere in trasferta contro il Go Ahead Eagles, portandosi in una posizione di classifica un po’ più tranquilla. In grande ripresa è invece il Twente, che grazie ai tre punti ottenuti contro l’Utrecht torna a respirare aria di alta (se non altissima, visto che la vetta è a sole due lunghezze) classifica.

ZERO SORRISI – In coda ancora una volta male l’Heracles, sempre desolatamente solo all’ultimo posto con zero punti, mentre non ride nemmeno il Dordrecht, asfaltato a domicilio dal Vitesse con un tennistico 2-6.

 

RISULTATI

Breda-Ajax 2-5: 27’ van Rhijn (A), 29’ 38’ e 89’ Sigthorsson (A), 60’ e 76’ Perica (B), 65’ Veltman (A);

Dordrecht-Vitesse 2-6: 12’ Dauda (V), 19’ Olijnyk (V), 59’ Wallace (V), 55', 65', 90'+3' Qazaishvili  (V), 65’ Fortes (D), 79’ Koolwijk (D);

Zwolle-Heracles 4-2: 14’ Saymak (Z), 36’ Bruns (H), 45’+4 Necid (Z), 71’ Tannane (H), 85’ Nijland (Z), 90’+1 Drost (Z);

Den Haag-Alkmaar 2-3: 42’ Kramer (D), 85’ Alberg (D), 45’ Poulsen (A), 67’ Johansson (A), 83’ Gudelj (A);

G.A. Eagles-Feyenoord 0-4: 28’ aut. Wijnaldum, 41’ Toornstra, 58’ Kazim-Richards, 89’ te Vrede;

Excelsior-Cambuur 1-1: 22’ van Weert 22' (E), 62’ Ogbeche (Ca);

Groningen-Willem II 1-0: 31’ de Leeuw;

Twente-Utrecht 3-1: 5’ Ebecilio, 64’ aut. Kum, 71’ Ayoub (U), 90’ Castaignos;

Heerenveen-PSV 1-0: 78’ Sinkgraven.

CLASSIFICA

PSV 15 punti, Zwolle 15, Ajax 15, Heerenveen 14, Twente 13, Alkmaar 12, Groningen 12, Cambuur 12,Utrecht 10, Willem II 9, Excelsior 9, Feyenoord 8, Vitesse 8, Breda 8, Den Haag 6, G.A. Eagles 5, Dordrecht 5, Heracles 0.




Commenta con Facebook