• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Genoa > Genoa, Preziosi: "Messi i conti in sicurezza. Pronto a farmi da parte"

Genoa, Preziosi: "Messi i conti in sicurezza. Pronto a farmi da parte"

Il patron rossoblu commenta il calciomercato appena concluso e parla della situazione societaria


Enrico Preziosi © Getty Images

04/09/2014 15:25

GENOA PREZIOSI CESSIONE SOCIETA' / GENOVA - Conti in ordine e rosa migliorata: sono questi gli obiettivi raggiunti dal Genoa con il calciomercato secondo quanto affermato da Enrico Preziosi. In un'intervista a 'Il Secolo XIX', il patron rossoblu spiega: "L'obiettivo era mettere in sicurezza i conti e migliorare la qualità della rosa e ci siamo riusciti. Ora la situazione è nettamente migliorata". 

CALCIOMERCATO - Sul calciomercato Preziosi spiega: "Tutti gli acquisti sono stati fatti in sintonia con Gasperini, Fabrizio e Milanetto, tutte le scelte sono state condivise. L'unico arrivo in cui ho fatto valere il mio peso è quello di Lestienne: ha un riscatto impossibile per noi ma mai dire mai, chissà. Intanto ce lo godiamo". 

NO PER PERIN - "Per Perin sia noi che lui abbiamo detto no a delle offerte: resterà un anno o due. Anche per Kucka abbiamo respinto un'offerta dall’estero e una dall’Italia".

SOCIETA' - Preziosi poi parla della possibilità di cedere il club: "I cinesi ora stanno lavorando a un'altra operazione che non c'entra con il calcio. Il club sta meglio ma resta quello che ho già detto: se si presenterà qualcuno con più mezzi del sottoscritto, sono pronto a farmi da parte, nell’interesse del Genoa".

B.D.S. 




Commenta con Facebook