• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, da Campagnaro a Rolando: come cambia la difesa di Mazzarri

Calciomercato Inter, da Campagnaro a Rolando: come cambia la difesa di Mazzarri

Nerazzurri al lavoro su più fronti per sistemare la retroguardia


Hugo Campagnaro, a sinistra (Getty Images)
Lorenzo Polimanti

12/08/2014 16:25

CALCIOMERCATO INTER CAMPAGNARO ROLANDO / MILANO - Non è stata sicuramente la brutta prestazione fornita contro l'Eintracht Francoforte a spingere il Dt Piero Ausilio a concentrare le attenzioni del calciomercato Inter soprattutto sulla difesa. Ma, certamente, avrà suggerito ulteriormente che serve intervenire. Il primo reparto ad essere stato puntellato in estate con l'arrivo di Nemanja Vidic a parametro zero dal Manchester United, infatti, in queste ultime settimane della sessione estiva di calciomercato potrebbe e dovrebbe subire un importante restauro già programmato da tempo. A partire dagli esuberi, da spostare necessariamente nella casella delle cessioni nel più breve tempo possibile. 

Ed in questo senso la svolta sembra vicina. Perché l'asse Milano-Genova si fa rovente. A partire dal giovane Ibrahima Mbaye che, rientrato dopo la stagione al Livorno, ha firmato il rinnovo fino al 2017 ed è pronto a volare al Genoa in prestito annuale con diritto di riscatto e controriscatto in favore dei nerazzurri. In rossoblu, poi, potrebbe trovare anche Matias Silvestre. L'accordo tra i club sembra ormai cosa fatta. Mancano i dettagli e poi anche l'argentino saluterà 'San Siro' a titolo temporaneo. Con Campagnaro pronto a sfidarli in un derby dal sapore particolare. L'argentino, infatti, da pupillo del tecnico Mazzarri è finito nella lista dei cedibili e la Sampdoria sta spingendo per riportarlo a 'casa': sono ore decisive, con l'agente Moretto che vedrà i blucerchiati a breve per tentare di raggiungere un accordo.

Poi si passerà ad un ultimo acquisto. Il nome caldo, l'obiettivo numero, resta sempre Rolando. I contatti vanno avanti con il difensore che, rientrato al Porto dopo la parentesi interista, è ai ferri corti con il club andaluso e spinge per l'addio. A complicare i piani nerazzurri, però, è la Roma: con la posizione di Benatia sempre in bilico, come vi avevamo ampiamente anticipato in esclusiva, anche i giallorossi sarebbero piombati sull'ex Napoli. Per questo gli uomini di Erick Thohir si guardano in giro e pensano alle alternative: Fabian Schaer del Basilea, su tutti, potrebbe diventare la pista giusta.




Commenta con Facebook