• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, nuova missione per Sabatini: trattenere Benatia e far posto in attacco

Calciomercato Roma, nuova missione per Sabatini: trattenere Benatia e far posto in attacco

Dopo aver fatto incetta di acquisti, il ds giallorosso deve blindare i gioielli di Garcia


Mehdi Benatia (Getty Images)

29/07/2014 15:56

CALCIOMERCATO ROMA SABATINI BENATIA STROOTMAN/ ROMA - Il calciomercato italiano, fino ad oggi, ha un re e una regina: Walter Sabatini e la Roma. Il direttore sportivo giallorosso è riuscito a mettere a segno una serie di colpi in entrata che hanno permesso al club capitolino di ridurre il gap con la Juventus campione d'Italia in carica. Con gli arrivi di Iturbe, Ashley Cole, Astori, Uçan ed Emanuelson (più i 'ritorni' di Sanabria e Paredes) la rosa a disposizione di Rudi Garcia ha guadagnato in quantità e qualità, guadagnandosi di diritto il titolo di pretendente al prossimo scudetto.

Dopo aver fatto incetta di acquisti però, Walter Sabatini deve preoccuparsi principalmente di altre due cose: sfoltire l'organico per far rifiatare bilancio e tetto ingaggi, e soprattutto trattenere i gioielli giallorossi, su tutti Mehdi Benatia.

Il caso nato attorno al difensore marocchino, appena finita la stagione scorsa, è rientrato con la partenza per la tournèe americana dove la Roma ha ben figurato contro avversari di livello come Liverpool e Manchester United. Nonostante Rudi Garcia abbia sempre definito incedibile l'ex Udinese, nelle ultime ore si è fatto sempre più insistente un interessamento del Real Madrid di Carlo Ancelotti. L'intenzione del tecnico francese è quella di trattenere il giocatore, ma in caso di offerta irrinunciabile (Marquinhos e Lamela insegnano) Sabatini è pronto, se non a cedere, quantomeno ad ascoltare e valutare.

Discorso diverso invece per Kevin Strootman, sulla via di recupero dopo il grave infortunio patito verso la fine del campionato scorso a Napoli. Come successo per Pjanic un'estate fa, Garcia ha fatto intendere alla società di non voler perdere una pedina così preziosa per il suo centrocampo. Le dichiarazioni rilasciate dopo l'amichevole contro il Manchester United, quando ha affermato che "Per 100 milioni di euro potremmo sederci e parlare della cessione di Strootman" sono state un segnale chiaro nei confronti dei 'Red Devils' di van Gaal che puntano il centrocampista olandese: Strootman è incedibile.

Blindando Strootman e Benatia, il prossimo passo di Sabatini per il calciomercato Roma, sarà quello di provare ad allegerire il reparto offensivo per far posto ad un altro esterno come Ferreira Carrasco oppure ad una nuova punta di peso (il nome di Eto'o continua ad infiammare i tifosi). Adem Ljajic ha diversi estimatori in Germania (Schalke 04) mentre Borriello (tornato di moda in casa Juventus) ha mercato negli Stati Uniti.




Commenta con Facebook