• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Primo Piano > Calciomercato, ESCLUSIVO - Le risposte di Sugoni del 1 luglio ai nostri utenti Facebook e Twitter

Calciomercato, ESCLUSIVO - Le risposte di Sugoni del 1 luglio ai nostri utenti Facebook e Twitter

Il nostro editorialista ha risposto ad alcune curiosità dei fan e dei follower di Calciomercato.it


Alessio Cerci (Getty Images)
ESCLUSIVO
Alessandro Sugoni

01/07/2014 12:31

CALCIOMERCATO ESCLUSIVO SUGONI TWITTER FACEBOOK / MILANO - Alessandro Sugoni, noto giornalista di 'Sky Sport 24' ed editorialista di Calciomercato.it, ha risposto ad alcune delle domande arrivate sulla nostre pagine ufficiali di Facebook e Twitter. Grazie a tutti per le numerose richieste inviate al nostro esperto!

Marco Andreetto ‏@AndreettoMarco: Informazioni sul mercato del Torino e le tempistiche che dovrebbe avere vista la partecipazione in Europa League?
"Beh, il mercato del Torino è praticamente fatto. Pontus Jansson, Sanchez Mino, Molinaro, Jozef Martinez, Benassi, Ruben Perez. Potrebbe tornare El Kaddouri ed arrivare Peres a sinistra, per cui i discorsi sono cominciati da tempo. A questo punto manca solo un sostituto di Immobile: Duvan Zapata e Fabio Quagliarella sono le due prime scelte. In attesa di capire cosa succederà con Cerci".

Salvatore Gentile: Carrasco-Roma, Iturbe-Roma, Eto'o-Roma, Adriano-Roma, Basa-Roma; a che punto sono queste trattative?
"La più avanzata è quella per Basa. Potrebbe chiudersi presto. Su Adriano si continua a lavorare, ma non siamo in vista del traguardo. Con Ferreira Carrasco c'è l'accordo, ma si forza sul Monaco, visto che ancora ha un solo anno di contratto. La Roma non vuole spendere più di 4/5 milioni. Per Iturbe al momento è lotta serrata Juve-Milan, mentre Eto'o non è caldissimo e non lo è mai stato".

Tommaso Costigliolo: C'è ancora la trattativa per Cassano alla Samp?
"No, da quel che risulta Cassano dovrebbe finire per restare al Parma".

Alessandro Intingaro: La Lazio riuscirà a comprare Astori?
"Astori è un obiettivo chiaro per la difesa. Non l'unico, ma forse quello al momento più concreto e raggiungibile. Ammesso che Zeman voglia lasciarlo andare. Infatti prima di ogni altro discorso a Cagliari bisognerà capire cosa intenderà fare Zeman".

Conticelli Pietro: Il Palermo cambierà nuovamente direttore sportivo? E quali saranno le trattative in entrata?
"Zamparini ha fatto addirittura un comunicato per dire che non sta cercando un Ds. Partito Lafferty, non è detto che faccia lo stesso Hernandez. In entrata si valutano alcuni reduci dal mondiale: è stato proposto Duarte della Costa Rica e del Bruges, mentre un'altra possibilità è il cileno Marcelo Diaz del Basilea. In attacco piace sempre molto Pavoletti".

Tommaso Falaschi: È possibile vedere Cerci all'Inter?
"Quella di Thohir è stata certamente più un'apertura che una chiusura. Ma al momento non ci sono le condizioni per farlo (il Torino per lasciarlo andare vorrebbe più di 20 milioni cash). Dopo qualche eventuale partenza, chissà...".

Roberto Lorando: Signor Sugoni, mi può dire chi sarà secondo lei il colpo dell'estate della Juve? Una rosa di tre candidati. Grazie.
"Ci provo: Iturbe, Sanchez, Drogba. E non è detto che uno escluda automaticamente gli altri".




Commenta con Facebook