• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Brasile 2014 > Mondiali 2014, Colombia-Uruguay 2-0: James Rodriguez si consacra al 'Maracanà'

Mondiali 2014, Colombia-Uruguay 2-0: James Rodriguez si consacra al 'Maracanà'

Prestazione da fuoriclasse del talento di proprieta' dell'AS Monaco


James Rodriguez (Getty Images)
Matteo Torre (Twitter: @torrelocchetta)

28/06/2014 23:51

MONDIALI COLOMBIA URUGUAY JAMES RODRIGUEZ / RIO DE JANEIRO (Brasile) – Può uno stadio più del 'Maracanà' sancire la grandezza di un calciatore? Ne sa qualcosa James Rodriguez, trascinatore con numeri da fenomeno per una Colombia che ormai non stupisce più nessuno, nonostante la prima qualificazione di sempre ai quarti di finale. L'Uruguay, orfano di Luis Suarez, è stato annientato da una doppietta del talento del Monaco, che sale a quota 5 e diventa il nuovo capocannoniere del Mondiale di Brasile 2014, con Juan Cuadrado nuovo re degli assistman (già 4 i suoi suggerimenti vincenti).

Da spellarsi le mani il gol dell'1-0: James Rodriguez, al limite dell'area, ha stoppato con il petto un pallone, girandosi verso la porta e calciandolo prima che toccasse terra. Il risultato? Traiettoria da favola, bacio alla traversa e Muslera battuto. Un tripudio al 'Maracanà' per la squadra più convincente del torneo. Ai quarti ci sarà il Brasile – ma a questo punto chi arriverà da favorito?

 

Colombia-Uruguay 2-0: 28', 50' James Rodriguez.




Commenta con Facebook