• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Brasile 2014 > Brasile-Cile, Maradona: "Sanchez e Vidal possono essere letali"

Brasile-Cile, Maradona: "Sanchez e Vidal possono essere letali"

Il Pibe de Oro avverte la Seleçao: "La Roja se la gioca alla pari"


Diego Armando Maradona (Getty Images)

28/06/2014 12:44

CILE BRASILE MARADONA MONDIALE / BELO HORIZONTE (Brasile) - Diego Armando Maradona torna finalmente a parlare di solo calcio e analizza il primo ottavo di finale del Mondiale, quello tra Brasile e Cile. "Questa Seleçao non è un rullo compressore, con il Cile se la gioca 50 e 50. Vargas, Alexis Sanchez e Vidal possono essere letali per i verdeoro. - spiega Maradona nel programma 'De Zurda' sull'emittente 'Telesur' - Il Cile sa essere molto pericoloso in avanti, è molto veloce dalla trequarti ed i difensori cileni conoscono Neymar meglio di chiunque altro. Credo che sua una delle prime volte in cui il Cile può giocarsela alla pari, anche se il Brasile con il Camerun ha fatto una prestazione convincente".

M.D.F.




Commenta con Facebook