• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Udinese > Udinese, Guidolin: "Cosi' ho scelto Scuffet. Muriel? Non gioca perche'..."

Udinese, Guidolin: "Cosi' ho scelto Scuffet. Muriel? Non gioca perche'..."

Il tecnico elogia Di Natale: "In Liga avrebbe segnato 25 gol a stagione per anni"


Francesco Guidolin (Getty Images)
Marco Di Federico

03/04/2014 08:25

UDINESE GUIDOLIN SCUFFET MURIEL / UDINE - Nella salvezza ormai raggiunta dall'Udinese c'è stata anche la mano di Simone Scuffet, 17enne portiere lanciato nella mischia in una delicatissima trasferta a Bologna da Francesco Guidolin.  "A Bologna sapevo che in caso di esito negativo ci poteva scappare l'esonero. A pranzo avevamo il dubbio Brkic e Scuffet iniziava a prendere consistenza. - ha raccontato il tecnico a 'La Gazzetta dello Sport' - Quando Brkic si è arreso ho deciso. È andata bene. È un ragazzo d'altri tempi; semplice, educato, modesto, di poche parole. Ha tranquillità, serenità, freddezza: per un portiere è tanto".

DI NATALE - "La sua è stata una sua scelta di vita. È uno dei primissimi tra quei giocatori di classe purissima. Chi dice che non avrebbe fatto bene nelle big sbaglia di grosso. Penso alla Liga, Totò avrebbe segnato 25 gol a stagione per anni".

MURIEL - "È giovane, ha talento, deve esplodere. Ma un attaccante moderno deve saper fare le due fasi, anche quella di non possesso, andare a recuperare palla per ripartire, lui si dimentica una fase. Sul fatto che non giochi in coppia con Totò queste sono le mie convinzioni. Bruno Fernandes, ad esempio, è sveglio, capisce quel che il tecnico vuole. Aiuta la squadra, è generoso. È il raccordo che cercavo con la punta".

FUTURO - "Finiamo bene ora, c'è ancora un quinto di torneo".




Commenta con Facebook