• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI INTER-ATALANTA

PAGELLE E TABELLINO DI INTER-ATALANTA

Doppio Bonaventura per i bergamaschi corsari. Non basta il solo Icardi agli uomini di Mazzarri.


Denis e Bonaventura(Getty Images)
Giorgio Elia

23/03/2014 17:54

PAGELLE E TABELLINO DI INTER-ATALANTA/MILANO - Allo stadio 'San Siro' l'Atalanta supera per 2-1 l'Inter nel match valido per la ventinovesima giornata di campionato. La sfortuna e gli errori di misura non permettono agli uomini di Mazzarri di dar seguito alla rete di Icardi. Doppio Bonaventura regala tre punti importanti alla compagine di Colantuono.

INTER

Handanovic 5 - Non ha colpe sulla prima rete di Bonaventura, facendosi però trovare impreparato nella seconda decisiva per il risultato finale.

Campagnaro 5 - Nasce da un suo disimpegno errato il contropiede che porta alla rete di Bonaventura, in un pomeriggio nel quale riscontra più di una difficoltà con l'esterno offensivo bergamasco. Dal 82's.t. Kovacic s.v.

Ranocchia 5,5 - Non riesce sempre a rispondere colpo su colpo a Denis soffrendo il senso della posizione della punta bergamasca.

Rolando 6 - Prova priva di sbavature per l'ex centrale del Napoli.

Jonathan 6,5 - Positiva la sua azione in fase di spinta sulla fascia destra, evita la sconfitta alla sua squadra con un miracoloso salvataggio sulla linea ad Handanovic battuto.

Guarin 6 - Sempre molto pericoloso con le sue conclusioni dalla distanza, viene neutralizzato da Consigli vedendosi negare anche dalla traversa la gioia del gol ad estremo difensore battuto.

Cambiasso 5 - Non riesce a entrare nel vivo del gioco, risultando maggiormente efficace nell'azione da schermo davanti alla difesa. Dal 61's.t. Alvarez 5,5 - Un paio di accelerazioni, non riuscendo a trovare la porta con una conclusione potente ma non precisa di destro.

Hernanes 5,5 - Entra ed esce dall'incontro senza trovare una costanza di rendimento, facendo comunque la differenza quando riesce a puntare il diretto avversario di turno regalando superiorità numerica alla sua squadra.

D'Ambrosio 6 - Buona la sua azione sulla fascia mancina con duelli vinti con Nica e diversi suggerimenti per i compagni del reparto avanzato. Dal 72's.t. Nagatomo 5 - Ha sui piedi la palla del 2-2 e la spreca clamorosamente.

Palacio 6 - Si danna l'anima alla ricerca di palloni da trasformare in oro, non venendo supportato dalla fortuna quando un suo preciso colpo di testa si stampa sul palo.

Icardi 6,5 - Tiene in costante apprensione i due centrali avversari con i suoi movimenti in rea di rigore, ristabilendo subito la parità con una bella azione personale culminata con la rete dell'1-1, sfiorando la doppietta personale sul finale di gara.

Allenatore Mazzarri 6 - La sua squadra mostra impegno e determinazione pagando però la caro prezzo e disattenzioni difensive.

ATALANTA

Consigli 6 - Buono il suo lavoro soprattutto in uscita, è anche fortunato per i legni colpiti dagli avversari.

Nica 5 - Perde diversi duelli con D'Ambrosio non brillando sicuramente per sicurezza d'intervento. Dal 75's.t. Raimondi s.v.

Stendardo 6 - Alterna buone giocate a ritardi nei remai di intervento in marcatura su Icardi, riuscendo a rendersi pericoloso dalle parti di Handanovic con la prima palla gol del match a favore dei bergamaschi.

Yepes 5,5 - Icardi lo fa secco in occasione della rete del pareggio dell'Inter, per un errore insolito per la sua esperienza.

Del Grosso 6,5 - Molto positivo il suo apporto alla costruzione della manovra di gioco, con le sue scorribande sulla fascia mancina e diversi suggerimenti interessanti a innescare Denis.

Estigarribia 5 - Le sue abilità nella corsa sono evidenti ma spesso mal si sposano con la capacità di controllo della sfera di gioco, con alcuni errori anche in fase di palleggio.

Cigarini 6,5 - La solita azione da play davanti alla difesa con una gestione precisa della sfera di gioco e dei tempi della manovra della squadra, con una bella conclusione che lo porta sfiorare la rete personale negatagli da Handanovic. Dal 86's.t. Baselli s.v.

Carmona 6 - Si completa alla perfezione con Cigarini ringhiando sulle caviglie degli avversari.

Bonaventura 7 - La sua rete rompe gli equilibri dell'incontro, riuscendo sempre a esser incisivo quando capovolge l'azione della squadra con le sue iniziative palla al piede. Si ripete nel finale regalando il successo inaspettato alla sua squadra.

Moralez 6,5 - La sua posizione tra le linee mete in difficoltà gli equilibri della formazione avversaria, avviando il contropiede che porta alla rete di Bonaventura. Costretto a uscire nel finale del primo tempo per un problema muscolare. Dal 38'p.t. Brienza 6 - Abbassa spesso il suo raggio d'azione per regalare copertura alla sua squadra, vedendosi negare la gioia del gol ad Handanovic battuto da una miracoloso salvataggio di Jonathan.

Denis 6,5 - Nonostante sia guardato con attenzione dai tre centrali avversari riesce sempre a far valere le sue doti cogliendo anche una traversa, con un contributo determinate anche nel suggerire l'azione dei compagni di reparto con sponde precise.

Allenatore Colantuono 6,5 - Ottima prestazione della sua squadra a San Siro con un successo figlio della buona organizzazione anche di un pizzico di fortuna.

Arbitro Giacomelli 6 - Buona la sua direzione di gara anche nella gestione dei cartellini. 

TABELLINO

INTER-ATALANTA  1-2

INTER: 1 Handanovic; 14 Campagnaro(Kovacic 82's.t.), 23 Ranocchia, 35 Rolando; 2 Jonathan, 13 Guarin, 19 Cambiasso(Alvarez 61's.t.), 88 Hernanes, 33 D'Ambrosio(Nagatomo 72's.t.); 8 Palacio, 9 Icardi A disp.: 30 Carrizo, 12 Castellazzi, 4 Zanetti, 25 Samuel, 17 Kuzmanovic, 20 Botta, 21 Taider, 22 Milito Allenatore: Walter Mazzarri

ATALANTA: 47 Consigli; 93 Nica(Raimondi 75's.t.), 2 Stendardo, 33 Yepes, 27 Del Grosso; 20 Estigarribia, 21 Cigarini(Baselli 86's.t.), 17 Carmona, 10 Bonaventura; 11 Moralez(Brienza 38'p.t.); 19 Denis A disp.: 37 Sportiello, 3 Lucchini, 5 Giorgi, 6 Bellini, 8 Migliaccio, 90 Kone, 7 Livaja, 91 De Luca, 9 Betancourt Allenatore: Stefano Colantuono

Arbitro: Giacomelli

Marcatori: Bonaventura(A) 35'p.t. 90's.t., Icardi(I) 36'p.t.

Ammoniti: Nica(A), Cigarini(A)

 




Commenta con Facebook