• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, un bivio chiamato Champions League

Milan, un bivio chiamato Champions League

Nel 2015 i soldi garantiti da Mediaset potrebbero aumentare il gap con le rivali


Silvio Berlusconi (Getty Images)
Andrea Corti (Twitter: @cortionline)

14/03/2014 10:01

MILAN BIVIO CHAMPIONS LEAGUE / MILANO - Sembra un paradosso ma i soldi di Mediaset, colosso mediatico fondato da Silvio Berlusconi, potrebbero aumentare (in negativo) il gap tra il Milan e le rivali italiane. Come riporta l'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport', se attualmente le tre italiane che accedono alla Champions League si dividono circa 80 milioni di euro, dal 2015 (grazie ai soldi di Mediaset che ha acquistato i diritti in esclusiva) tale 'tesoro' aumenterà di circa 30 milioni. Soldi che, se i rossoneri non dovessero arrivare tra i primi tre nella prossima stagione, potrebbero arricchire altre squadre italiane.




Commenta con Facebook