• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato, ESCLUSIVO: Micah Richards prepara i bagagli, concorrenza per Inter, Milan, Napoli e R

Calciomercato, ESCLUSIVO: Micah Richards prepara i bagagli, concorrenza per Inter, Milan, Napoli e Roma

Il difensore inglese ha rifiutato il rinnovo del contratto e piace a molte squadre


Micah Richards (Getty Images)
Daniele Trecca (twitter @danieletrecca)

10/03/2014 14:17

CALCIOMERCATO INTER NAPOLI ROMA MICAH RICHARDS/ MANCHESTER (Inghilterra) - Nonostante sia al Manchester City ormai da 13 anni tra giovanili e prima squadra, Micah Richards è pronto a prendere in considerazione l'idea di migrare altrove al termine della stagione. Le informazioni raccolte in esclusiva da Calciomercato.it confermano che le trattative per il rinnovo contrattuale stanno vivendo una fase di stallo. Nei giorni scorsi è stata rispedita al mittente l'ultima offerta fatta dalla dirigenza del City al difensore 25enne che, ad oggi, è fortemente intenzionato a cambiare aria.

D'altronde, le proposte sul tavolo non mancano. In Premier, il calciatore è seguito da Arsenal e Liverpool, mentre in Italia si fanno da mesi i nomi di Inter, Napoli e Roma. Ma le squadre italiane dovranno vedersela con una concorrenza agguerrita. Secondo le informazioni in nostro possesso, infatti, negli ultimi giorni anche dalla Germania (Borussia Dortmund, Wolfsburg e Schalke 04) e dalla Spagna (Atletico Madrid, Malaga e Valencia) hanno chiesto informazioni su Richards, mentre il Monaco appare al momento più defilato rispetto a qualche mese fa. Attenzione anche al Galatasaray di Roberto Mancini. Qualora la situazione per il rinnovo non dovesse sbloccarsi, le numerose corteggiatrici di Richards potrebbero spuntare un prezzo decisamente inferiore rispetto ai 12-15 milioni di euro chiesti a gennaio, visto che l'attuale contratto del difensore scade a giugno 2015. Ecco perché non è escluso che nei prossimi giorni il Manchester City possa presentare una proposta maggiormente allettante.




Commenta con Facebook