• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Spagna > Spagna, Del Bosque: "L'Italia e' sempre un pericolo. Balotelli? Tutto o niente"

Spagna, Del Bosque: "L'Italia e' sempre un pericolo. Balotelli? Tutto o niente"

Il ct delle 'Furie Rosse' parla alla vigilia dell'amichevole di Madrid


Vicente Del Bosque (Getty Images)
Jonathan Terreni

04/03/2014 08:44

SPAGNA PARLA DEL BOSQUE / MADRID (Spagna) - Alla vigilia dell'amichevole di Madrid tra Spagna e Italia il ct delle 'Furie Rosse', Vicente Del Bosque, parla così in un'intervista a 'La Gazzetta dello Sport': "L'Italia è una rivale che ha sempre saputo metterci in difficoltà e ogni volta rappresenta un pericolo. La finale dell'Europeo è stata la partita migliore della mia gestione. Llorente e Callejon stanno facendo un'ottima stagione e sono ben considerati. Questa non è la lista definitiva del Mondiale ma è logico che ci sono fuori altri giocatori importanti come Villa, Torres e Soldado. Diego Costa ha caratteristiche diverse dagli altri e può farci comodo. Favorite per il Mondiale? Dico il Brasile per tutto il contesto". 

BALOTELLI - "Prandelli lo conosce e crede molto in lui. E' un giocatore singolare, capace di tutto o niente. Ha molte doti eccezionali e se vuole può diventare uno dei migliori giocatori sulla piazza".




Commenta con Facebook