• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, UFFICIALE l'esonero di Allegri. Seedorf: "Non posso parlare"

Calciomercato Milan, UFFICIALE l'esonero di Allegri. Seedorf: "Non posso parlare"

La sconfitta contro il Sassuolo ha spinto la societa' a cambiare guida tecnica


Cambio della guardia (Getty Images)

13/01/2014 15:12

CALCIOMERCATO MILAN BERLUSCONI ALLEGRI INZAGHI SEEDORF / MILANO - Ore 20.00 - Seedorf è sempre è più vicino al Milan: secondo 'sky', l'olandese giovedì sbarcherà in Italia. Al suo fianco potrebbe esserci, oltre a Stam e Crespo, anche Edgar Davids

Ore 18.20 - "Non posso parlare": così Clarence Seedorf dribbla un tentativo di intervista di 'Rtl 102.5'.

Ore 18 - Thiago Silva promuove Seedorf: "Può fare benissimo al Milan". 

Ore 15.20 - Massimiliano Allegri ha lasciato Milanello. 

ORE 17.45 - Massimiliano Allegri salutà così il Milan: "Ringrazio la proprietà e la società del Milan per le tre stagioni e mezza di panchina rossonera. È stata un'esperienza professionalmente gratificante, condita da importanti successi".

Ore 15.05 - Adriano Galliani uscendo da Milanello ha rilasciato delle dichiarazioni riportate da alcuni portali: "Sono assolutamente dispiaciuto per Allegri e per come è andata soprattutto dal lato umano. Questo è il calcio. Ho parlato con la squadra".

Ore 14.30 - Al consueto pranzo del lunedì sono presenti ad Arcore i figli del presidente Berlusconi e Fedele Confalonieri. Assente invece Adriano Galliani rimasto a Milanello.

Ore 14.00 - Il prossimo allenatore del Milan uscirà dal vertice in corso in questo momento ad Arcore: il favorito è Seedorf.

Ore 13.30 - Nello staff diTassotti resterà il collaboratore tecnico Maldera. Insieme ad Allegri, andranno via invece anche Marco Landucci (responsabile preparatore portieri) e il responsabile dei preparatori atletici Simone Folletti.

Ore 13.30 - Adriano Galliani e Massimiliano Allegri sono ancora a pranzo.

AGGIORNAMENTO ORE 12.26 - Deborah Martin, agente di Clarence Seedorf, rivela in esclusiva a Calciomercato.it: "E' nato pronto, può liberarsi subito"

ORE 12.20 - Adriano Galliani ha raggiunto il centro sportivo di Milanello.

12.15 - Secondo 'Sky', Clarence Seedorf sarebbe già pronto per partire dal Brasile direzione Italia per iniziare la sua avventura sulla panchina del Milan. Il giorno dell'insediamento ufficiale può essere giovedì.

ORE 11.30 - COMUNICATO UFFICIALE MILAN: "L’AC Milan comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra, con effetto immediato, il Signor Massimiliano Allegri e il suo staff. L’AC Milan desidera ringraziare il Signor Allegri e il suo staff per l’opera svolta e augura loro i migliori successi professionali. La squadra è provvisoriamente affidata alla guida tecnica del Signor Mauro Tassotti".

ORE 11.20 - Dal Brasile - come riporta 'gazzetta.it' - l'agente di Seedorf, Deborah Martin, apre a un approdo anticipato dell'olandese sulla panchina del Milan: "Mi sono occupata personalmente del contratto di Clarence col Botafogo: esiste una clausola che gli permette di lasciare il club in qualsiasi momento, senza penale, a meno che non vada a giocare in un altro club. Vorrei anche sottolineare che Seedorf adesso ha tutte le carte in regola per allenare e ha fatto tutti i passi necessari sia in Olanda che in Brasile".

ORE 11.15 - 'Sportmediaset' apre a uno scenario alternativa per la panchina: Clarence Seedorf potrebbe liberarsi prima di giugno, per cui Filippo Inzaghi resterebbe alla Primavera, con la panchina rossonera affidata temporaneamente alla coppa Filippo Galli-Mauro Tassotti.

ORE 11.00 - Massimiliano Allegri ha raggiunto il centro sportivo di Milanello.

 

ORE 9.30 - In attesa di notizie ufficiali, salgono minuto dopo minuto le quotazioni di Filippo Inzaghi che - salvo imprevisti - dovrebbe essere promosso alla guida della prima squadra per prendere il posto diMassimiliano Allegri.

 

La partita di ieri tra Sassuolo Milan resterà certamente ben impressa nella mente di Domenico Berardi(autore di quattro gol) ma sarà difficilmente dimenticata anche da Massimiliano Allegri.

Al termine del match (finito 4-3 per i neroverdi), Barbara Berlusconi ha praticamente preannunciato la decisione della società di esonerare l'allenatore. Questa mattina è in programma un vertice societario al quale prenderà parte anche Silvio Berlusconi, cui spetterà la decisione finale sulla panchina rossonera:Filippo Inzaghi (attuale tecnico della Primavera) è già stato messo in preallarme, ma potebbe esserci un'accelerata per Seedorf (tesserato come calciatore del Botafogo).

Il destino di Allegri appare ormai segnato, ma il Milan ci ha abituato a clamorosi colpi di scena. Ancora poche ore e un comunicato ufficiale della società farà definitivamente (?) chiarezza.




Commenta con Facebook