• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Sassuolo-Milan, Allegri: "Sono sereno, sul mio futuro decide il club"

Sassuolo-Milan, Allegri: "Sono sereno, sul mio futuro decide il club"

Serata da dimenticare quella del 'Mapei Stadium' per la formazione rossonera


Max Allegri (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

13/01/2014 00:11

SASSUOLO MILAN ALLEGRI / REGGIO EMILIA - Ancora una delusione per il Milan. Anche il Sassuolo riserva dei dispiaceri all'ex Massimiliano Allegri nella 'magica' serata del baby Berardi: "E' una brutta sconfitta, abbiamo commesso degli errori dopo il 2-0 e siamo stati puniti - ha dichiarato l'allenatore rossonero a 'Sky Sport' - Abbiamo fatto tre gol: non possiamo prendere quattro reti in trasferta. E' stata una gara strana, ma il Sassuolo ha fatto una prestazione coraggiosa. Forse alla fine siamo stati un po' sfortunati, ma è una partita da cancellare. Era l'occasione giusta per rilanciarci, ma non ci siamo riusciti. Una squadra come il Milan deve avere una classifica diversa: adesso serve lavorare e fare punti. Matri? Pazzini era infortunato, serviva un centravanti. La società ha sempre fatto il possibile sul mercato, quest'anno abbiamo anche cambiato tanto. Io sono sereno, ho dato sempre il massimo. Purtroppo certe annate vanno meno bene rispetto ad altre. Sul mio futuro è la società a decidere. Ci restano ancora la Champions e la Coppa Italia, guardiamo avanti".




Commenta con Facebook