• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Serie A, Sassuolo-Milan 4-3: Berardi fa la storia, notte amara per Allegri

Serie A, Sassuolo-Milan 4-3: Berardi fa la storia, notte amara per Allegri

Fantastica quadripletta per il baby attaccante. Palo nel finale per il neo-rossonero Honda


Gioia Sassuolo (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

12/01/2014 23:36

SERIE A SASSUOLO MILAN / REGGIO EMILIA - Uragano Berardi. Il baby gioiello del Sassuolo manda al tappeto il Milan con una spettacolare e storica quadripletta, trascinando i suoi ad un successo quasi insperato dopo il micidiale uno-due iniziale rossonero con Robinho e Balotelli. Berardi realizza tre gol in un primo tempo vietato ai deboli di cuore, completando una rimonta che ha quasi del pazzesco. Il quarto sigillo arriva ad inizio ripresa, prima della rete della speranza per il Milan firmata dal neo-entrato Montolivo. Finale da brividi, con i rossoneri che sfiorano in più occasioni il sigillo del clamoroso 4-4 (legni per Honda e Pazzini). Ma alla fine la scena è tutta per Berardi e il Sassuolo (con Di Francesco che salva anche la panchina), in una notte che sarà difficile da digerire per l'ex di lusso Allegri...

 

Sassuolo-Milan 4-3
9' Robinho (M); 13' Balotelli (M); 15', 28', 41' e 47' Berardi; 87' Montolivo (M)

Classifica: Juventus 52 punti, Roma 44, Napoli 42, Fiorentina 37, Verona 32, Inter 31, Torino 26, Parma 26, Lazio 24, Genoa 23, Milan 22, Atalanta 21, Cagliari 21, Udinese 20, Sampdoria 18, Sassuolo 17, Chievo 16, Bologna 16, Livorno 13, Catania 13.




Commenta con Facebook