• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > 'ITALIANS' - Le pagelle degli 'Italiani' all'estero: Cavani top. Osvaldo ingabbi

'ITALIANS' - Le pagelle degli 'Italiani' all'estero: Cavani top. Osvaldo ingabbiato

I voti dei principali ex giocatori del nostro campionato, che hanno salutato l'Italia nell'ultima sessione di mercato


Edinson Cavani (Getty Images)
Hervé Sacchi

16/12/2013 15:01

ITALIANS SPECIALE ITALIANI ESTERO VOTI PAGELLE EX GIOCATORI SERIE A / ROMA - Altro giro, altro gol per Edinson Cavani. Ancora protagonista l'attaccante del Napoli che in tandem con Ibra al Psg, forma una coppia da urlo, tra le più affiatate d'Europa. Il centravanti uruguaiano è però l'unico 'Italians' ad aver ottenuto un voto elevato viste le diverse  insufficienze che dobbiamo attribuire questa settimana con alcune davvero gravi ad Osvaldo e Donati. La punta del Southampton e giocatore del Leverkusen, dopo i fasti delle ultime prestazioni, hanno pagato un dazio elevato al termine di questa giornata, tra le più negative della loro stagione.


EDINSON CAVANI (Paris Saint-Germain) 7,5 - Ci risparmia del tempo, visto che non dobbiamo più cambiare voto da almeno due settimane. Conferma tutta la sua grandezza, questa volta superiore anche a Ibra. Il suo gol arriva tardi e non serve a cambiare le sorti di un match già in cassaforte.

MARQUINHOS (Paris Saint-Germain) - In panchina.

SERGIO ROMERO (AS Monaco) - In panchina.

JUNIOR TALLO (Ajaccio) 5 - Trova pochi palloni, poco pungente. Più che un attaccante di peso, rischia di essere considerato un peso e basta.

ALESSANDRO CRESCENZI (Ajaccio) s.v. - In panchina.

STEFAN JOVETIC (Manchester City) - Infortunato.

ERIK LAMELA (Tottenham) - In panchina.

EMANUELE GIACCHERINI (Sunderland) 5,5 - Riproposto titolare, trova una discreta facilità di corsa sulla corsia sinistra. Sfortunatamente i giocatori del West Ham hanno saputo chiudere bene gli spazi in modo tale da limitare le soluzioni offensive sue e dei suoi compagni di squadra.

MODIBO DIAKITE' (Sunderland) - Non convocato.

ANDREA DOSSENA (Sunderland) s.v. - Poco meno di 10' per lui.

PABLO DANIEL OSVALDO (Southampton) 4,5 - Il gol incredibile rifilato al City la scorsa settimana resta un ricordo. Dalle stelle alle stalle, come fosse una regola per l'ex romanista che non riesce ad avere la meglio sulla difesa del Newcastle. Pochettino se ne accorge e lo sostituisce nell'intervallo. Bocciato.

MATHIEU FLAMINI (Arsenal) 5 - Superato costantemente dai mediani del City, Touré e Fernandinho, ha il compito di ripiegare quando l'Arsenal prova le sue sortite offensive. Inefficace la sua presenza.

NICKLAS BENDTNER (Arsenal) s.v. - Meno di un quarto d'ora per lui, avrebbe anche la possibilità di accorciare le distanze ma viene pescato in fuorigioco.

LIBOR KOZAK (Aston Villa): s.v. - Meno di 10' di gioco, sul punteggio di 0-3.

MAARTEN STEKELENBURG (Fulham) 6 - Nonostante i quattro gol incassati dall'Everton, riesce a rimediare una sufficienza. Salva almeno due palle gol nitide nel primo tempo, mantenendo i suoi in corsa. Forse avrebbe potuto fare di meglio sul cross di Pienaar che ha prodotto il gol di Coleman.

NICOLAS ANELKA (West Bromwich Albion) - Non convocato.

BOJAN JOKIC (Villarreal) 6 - Circa 20' per lui al Camp Nou, caratterizzati da impegno e attenzione.

HARIS SEFEROVIC (Real Sociedad) s.v. - Sostituisce Agirretxe a 20' dalla fine, quando oramai la partita è già ampiamente chiusa.

FAUSTO ROSSI (Valladolid) - In campo questa sera contro il Celta Vigo.

MOUNIR EL HAMDAOUI (Malaga) - Non convocato.

KEVIN PRINCE BOATENG (Schalke 04) 6 - Ritornato in un ruolo a lui più congeniale, riesce ad esprimersi nella maniera migliore. I lampi sono pochi, ma nel complesso tutto un'altra gara rispetto a quella della scorsa settimana.

LUCA CALDIROLA (Werder Brema): 5,5 - Cerca di sorreggere Lukimya, costante anello debole della difesa. Da solo, tuttavia, non riesce a fare molto. 

GIULIO DONATI (Bayer Leverkusen) 4,5 - Dopo i tanti elogi spesi nelle ultime settimane, è sembrato piuttosto spaesato. Lui, come l'intera difesa, è poco attento sull'azione che porta al gol dell'Eintracht. Un regalo per il Bayern Monaco che allunga, ora a +7, sul Leverkusen.

SEBASTIEN FREY (Bursaspor) - In campo stasera contro il Trabzonspor.

BOJAN KRKIC (Ajax) - In panchina.

ALEJANDRO GOMEZ (Metalist Kharkiv) - Sosta invernale per il campionato ucraino.

ANDREAS GRANQVIST
(Krasnodar) - Sosta invernale per il campionato russo.

FEDERICO PIOVACCARI (Steaua Bucarest) 6 - Non si sblocca ma è un valido appoggio per la manovra della Steaua che torna alla vittoria dopo quattro pareggi consecutivi.

THIAGO RIBEIRO
(Santos) - Non impegnato in partite ufficiali.

MAURO ZARATE
(Velez) - Squalificato.




Commenta con Facebook