Breaking News
© Getty Images

Inter, Icardi: "Rinnovo non cambia nulla. De Boer diverso da Mancini"

Il bomber argentino è stato blindato dall'Inter fino al 2021

INTER ICARDI / MILANO - E' di pochi giorni fa il rinnovo fino al 2021 con l'Inter di Mauro Icardi. Il bomber nerazzurro ambisce a diventare una bandiera del club nerazzurro: "E' una cosa che mi dà felicità, volevo legarmi a questa squadra. In campo però non cambia nulla: dimostrerò sempre quello che valgo, sono un giocatore molto professionale - ha dichiarato l'ex Sampdoria a 'Rai Sport' - De Boer? Sono diversi con Mancini, che era più calmo e tranquillo: lui è più 'agitato', però questa cosa ci aiuta. L'Europa? Siamo partiti male, ma abbiamo il tempo per riprenderci e cambiare le cose. La Nazionale? Sono contento di aver esordito con l'Argentina nel 2013, però voglio tornare a giocare per il mio paese".

G.M.

Serie A   Inter  
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
Il tecnico sul brasiliano: "Si confronterà anche con la società"
Serie A   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Il tecnico nerazzurro ha incontrato i giornalisti in sala stampa
Serie A   Inter  
Inter, è caos: record negativo, tifosi furiosi e il mercato alle porte
Inter, è caos: record negativo, tifosi furiosi e il mercato alle porte
Solo due punti in otto partite. La curva contesta, Handanovic e Eder alzano i toni in tv