Breaking News
© Getty Images

Lazio, Zarate esulta: "Non dovrò risarcire Lotito"

Il TAS ha dato ragione a lui e al Velez per quanto accaduto nel 2013

LAZIO VELEZ SARSFIELD ZARATE / ROMA - Mauro Zarate esulta per la sentenza a suo favore. Il TAS (Tribunale Arbitrale dello Sport) ha dato ragione a lui e al Velez Sarsfield, condannati in primo grado a pagare 6 milioni di euro alla Lazio per quanto accaduto nel 2013, quando Zarate si trasferì al club argentino dopo essere finito fuori rosa in biancoceleste. L'ex talento laziale, attualmente alla Fiorentina, ha mostrato la sua gioia su Twitter: "Oggi sono finalmente contento ed il tempo mi ha dato ragione. Mi sarebbe piaciuto che le cose fossero finite in maniera diversa con la Lazio, è un club che mi ha dato tanto e al quale ho dato tanto. Una maglia che ho indossato sempre con orgoglio e con una bella tifoseria".

 

M.D.A.

 

Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, Tare: "Keita-Biglia? I matrimoni si fanno in due"
Il dirigente della Lazio ha parlato dei due calciatori accostati ai rossoneri
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, missione a Roma per Biglia e Keita
Fassone e Mirabelli incontreranno i dirigenti della Lazio
Mercato   Juventus   Lazio
Calciomercato Juventus, non solo Keita: contatto per Carrasco
Piace l'attaccante dell'Atletico Madrid. Alternative: Bernardeschi, Costa, Lemar