• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > LA TATTICA DEL MERCATO: Roma, Jefferson Montero e' l'uomo giusto per il tridente di Garcia

LA TATTICA DEL MERCATO: Roma, Jefferson Montero e' l'uomo giusto per il tridente di Garcia

L'analisi di Calciomercato.it sui protagonisti del mercato


Jefferson Montero (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

04/12/2013 15:56

CALCIOMERCATO TATTICA MORELIA ROMA JEFFERSON MONTERO SABATINI GARCIA / ROMA- La Roma di Rudi Garcia è attiva sul mercato. I giallorossi sono pronti a fare degli investimenti nel reparto offensivo e un nome che è di forte attualità è quello di Jefferson Montero, esterno d'attacco ecuadoregno attualmente in forza al Morelia, nel campionato messicano. Come rivelato dal suo agente nella nostra esclusiva, il giocatore piace anche ad altre compagini anche se non esistono ancora trattative impostate.

BIOGRAFIA – Jefferson Antonio Montero Vite nasce a Babahoyo, in Ecuador, l'1 settembre del 1989. Cresce nelle giovanili dell'Emelec, con cui esordisce a soli 17 anni. Passa poi all'Independiente José Teran dove rimane fino al 2009 con una parentesi in Messico tra le fila del Dorados. In quell'anno compie il grande salto trasferendosi in Europa, al Villarreal. Disputa un'ottima stagione con la squadra B anche se non riesce a ripetersi l'anno successivo con i 'grandi'. Nel 2011 vive un breve periodo in prestito al Levante prima di trasferirsi al Betis Siviglia. Con la casacca della squadra andalusa gioca un buon campionato anche se nel 2012 decide di tornare in Messico, dove viene ingaggiato dal Morelia. Montero ha esordito nel 2007 con la nazionale maggiore ecuadoregna e può contare 36 gettoni conditi da 7 reti.

CARATTERISTICHE TECNICO-TATTICHE – Alto 1,69 per 64 kg, fisico brevilineo ed esplosivo, ambidestro. Jefferson Montero è sicuramente uno dei prodotti più interessanti del calcio ecuadoregno. Il ragazzo nativo di Babahoyo è un esterno d'attacco molto incisivo che ama giocare sulla fascia sinistra (ma anche sulla corsia opposta grazie alla capacità di calciare indifferentemente con entrambi i piedi) di un 4-3-3, anche se può essere utilizzato in molteplici sistemi di gioco che prevedano un determinato utilizzo degli attaccanti esterni (ad esempio il 4-2-3-1). Montero è un giocatore molto veloce, dotato di un dribbling secco e di una tecnica individuale notevole. Ha grande capacità di saltare l'uomo e di creare la superiorità numerica. Abile negli assist, arriva spesso alla conclusione ed è autore di reti molto pregevoli. E' un giocatore che può vantare molta esperienza dato che ha già 'assaggiato' il calcio europeo, anche se può certamente migliorare dal punto di vista tattico.

E' UN GIOCARE ADATTO ALLA ROMA? - Jefferson Montero rappresenterebbe senza dubbio una scommessa interessante da parte della Roma. Il 24enne ecuadoregno sarebbe perfetto nel 4-3-3 di Rudi Garcia dovrebbe potrebbe giocare indifferentemente sulla fascia destra o sinistra, creando una coppia di esterni micidiali con Gervinho, ma anche con Ljajic o Florenzi. L'ex giocatore del Villarreal è un elemento che si abbinerebbe alla perfezione al credo calcistico dell'allenatore francese che ama i giocatori tecnici e veloci da plasmare dal punto di vista tattico. Proprio sotto questo aspetto Montero potrebbe migliorare molto giocando in Italia, dove potrebbe compiere quel salto di qualità che la sua carriera sta ancora aspettando.

 

 




Commenta con Facebook