• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Serie A, Cesari condanna gli arbitri: "Stagione maledetta"

Serie A, Cesari condanna gli arbitri: "Stagione maledetta"

In queste prime 14 giornate tanti errori delle terne arbitrali



03/12/2013 09:21

SERIE A ARBITRI CESARI RIGORE FUORIGIOCO / ROMA - Anche in questa stagione il dito di tifosi e addetti ai lavori è puntato contro le terne arbitrali. Dopo 14 giornate tanti gli errori gravi commessi: dal gol regolare annullato a Paloschi contro la Juventus, al rigore solare non concesso a Candreva contro il Genoa, fino ai rigori richiesti dalla Roma contro Torino e Atalanta. Graziano Cesari condanna la classe arbitrale: "É una stagione maledetta, come lo sono tutte quelle che prevedono un cambio di designatore alla fine. - le parole dell'ex arbitro al 'Corriere dello Sport' - Non ci sono punti di riferimento precisi e questo si ripercuote sul campionato. Braschi non ha cambiato neanche un internazionale in tre anni. L'infallibilità non esiste, ma questa situazione si può migliorare".

M.D.F.




Commenta con Facebook