• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Calciomercato Lazio, nuove piste per il dopo Petkovic

Calciomercato Lazio, nuove piste per il dopo Petkovic

I biancocelesti si guardano intorno alla ricerca dell'erede del tecnico bosniaco


Vladimir Petkovic (Getty Images)
Silvio Frantellizzi

26/11/2013 12:02

CALCIOMERCATO LAZIO ALLEGRI YAKIN TAMI PETKOVIC / ROMA - Vladimir Petkovic lontano dalla Lazio: sembra ormai segnato il destino del tecnico bosniaco. A stagione in corso oppure a giugno, le strade di 'Vlado' e dei biancocelesti sono destinate a separarsi. Petkovic è in corsa per la panchina della Nazionale svizzera, soluzione che lo porterebbe a lasciare Roma già a gennaio costringendo la società a passare il testimone ad un traghettatore a scelta tra Reja, il duo Bollini-Inzaghi o addirittura Thomas Doll, suggestiva candidatura dell'ultima ora.

Per il futuro però, la Lazio si sta muovendo da tempo. Secondo 'Il Messaggero', Lotito e Tare avrebbero pensato a due tecnici che a fine stagione potrebbero trovarsi senza panchina: Massimiliano Allegri, continuamente a rischio con il Milan, e Francesco Guidolin, arrivato forse al capolinea della sua fantastica esperienza all'Udinese. Sarebbe però un altro il nome che più di tutti stuzzica la fantasia dei dirigenti biancocelesti: è quello di Murat Yakin. L'allenatore del Basilea corrisponde perfettamente al profilo di tecnico giovane e ambizioso che ha in mente Lotito anche se è legato al club svizzero fino al 2015. Senza tralasciare l'ipotesi Tami, tecnico della Nazionale Under 21 Svizzera, della quale vi abbiamo parlato la scorsa settimana.




Commenta con Facebook