Breaking News
© Getty Images

Bologna-Crotone, Donadoni: "Pretendo alta intensità. Destro non è in condizione ottimali"

Il tecnico ha parlato alla vigilia della sfida contro i calabresi

BOLOGNA CROTONE DONADONI CONFERENZA STAMPA PAROLE/ BOLOGNA - Riparte il campionato del Bologna di Roberto Donadoni. Il tecnico dei rossoblu ha parlato alla vigilia della sfida contro il Crotone: "I nostri avversari arrivano spinti dall'entusiasmo di tutta una città, e così deve essere anche per noi. Dobbiamo essere concentrati su noi stessi. Ci aspetta un campionato più duro di quello passato. Pretendo sempre alta intensità: chi ha i migliori atleti, ha più chances di fare bene. Dzemaili? Si allena con noi da poco, comunque fisicamente è a posto, si tratta solo di amalgamarsi in un ambiente nuovo".

RINFORZI - "Chiunque viene a giocare qui, sappia che a Bologna è fondamentale atteggiamento di un certo tipo. Se così, tutti sono ben accetti. Pulgar? Sta crescendo bene, come altri giocatori: c'è competizione giusta fra loro e farò le mie considerazioni".

DESTRO - "E' in crescita costante, non ancora in condizione ottimale, ma cerchiamo insieme di progredire in fretta".

M.S.

 

Mercato   Bologna   Sampdoria
Calciomercato Bologna, Destro in bilico: ecco i possibili sostituti
Calciomercato Bologna, Destro in bilico: ecco i possibili sostituti
Falcinelli, Budimir, Djordjevic e Paloschi sono i nomi finiti sul taccuino del ds dei rossoblu Riccardo Bigon
Mercato   Bologna   Inter
Inter-Bologna, Pioli: "Non bisogna mollare. Gagliardini come Tardelli"
Inter-Bologna, Pioli: "Non bisogna mollare. Gagliardini come Tardelli"
Il tecnico dei nerazzurri ha parlato al termine del match di 'San Siro'
Mercato   Bologna   Torino
Calciomercato Torino, Mihajlovic pensa a Poli per il centrocampo
Calciomercato Torino, Mihajlovic pensa a Poli per il centrocampo
Il tecnico dei granata conosce bene il giocatore per averlo allenato in rossonero