Breaking News
© Getty Images

Torino, Belotti: "Ritiro positivo. Nazionale? Non ho fatto abbastanza, ma..."

L'attaccante analizza il lavoro estivo e parla dell'Italia

TORINO BELOTTI NAZIONALE / TORINO - Andrea Belotti analizza il momento del suo Torino a poche settimane dall'inizio del campionato. L'attaccante è soddisfatto del lavoro svolto fino ad ora: "Il bilancio del ritiro è molto positivo, ma a mio avviso non bisogna mai essere soddisfatti e alzare l'asticella ogni giorno - si legge su 'torinofc.it' - Durante questi ritiri tutti i ragazzi si sono messi a disposizione del mister e della squadra e stiamo lavorando per assimilare al più presto quello che il tecnico ci chiede".

NUOVI ACQUISTI - "L'intesa con tutti gli attaccanti migliora di giorno in giorno. Abbiamo calciatori in quel ruolo con caratteristiche diverse tra loro che possono fare molto bene in base alle esigenze ed integrarsi al meglio. Il mister non ha mai definito gerarchie. Boyè? E' un ottimo calciatore sia fisicamente che tecnicamente. Il ritiro gli ha permesso di ambientarsi. E' un giocatore molto valido e penso che possa fare bene al Torino".

NAZIONALE - "Magari non ho fatto abbastanza per convincere Conte a convocarmi. E' normale che ci sperassi, ma ora sono invogliato a fare ancora meglio per raggiungere questo sogno".

 

M.D.A.

 

Mercato   Milan   Torino
Calciomercato Milan, ecco l'offerta per Belotti
Calciomercato Milan, ecco l'offerta per Belotti
Il club rossonero mette sul piatto 60 milioni più calciatori
Mercato   Torino   Spagna
Calciomercato Torino, Simeone all'assalto di Belotti: c'è l'offerta!
Calciomercato Torino, Simeone all'assalto di Belotti: c'è l'offerta!
L'Atletico Madrid sulle tracce del bomber della Nazionale italiana
Mercato   Milan   Torino
Calciomercato Milan, Niang la chiave per arrivare a Belotti?
Calciomercato Milan, Niang la chiave per arrivare a Belotti?
Nell'incontro Mirabelli-Petrachi si è parlato anche dell'attaccante ora al Watford