• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter-Verona, Mazzarri: "Non dobbiamo specchiarci. Belfodil non e' maturo"

Inter-Verona, Mazzarri: "Non dobbiamo specchiarci. Belfodil non e' maturo"

L'allenatore nerazzurro ha commentato il successo nell'anticipo contro i veneti


Trainer nerazzurro (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

26/10/2013 22:58

INTER VERONA MAZZARRI / MILANO - L'Inter torna alla vittoria. L'undici di Walter Mazzarri piega per 4-2 il Verona, riconquistando il successo pieno dopo tre gare all'asciutto: "Siamo partiti davvero bene, poi abbiamo allentato la presa cercando alcune giocate per la platea - ha spiegato il tecnico nerazzurro a 'Sky Sport' - Ci siamo un po' specchiati, concedendo un gol evitabile. Non dobbiamo abbassare la guardia, tutti abbiamo visto cosa è successo alla Juventus con la Fiorentina. Non dobbiamo commettere certe leggerezze e ingenuità. E questo è successo anche nella ripresa, dopo la rete di Rolando".

SINGOLI - "Kovacic? E' giovanissimo, ha fatto delle belle giocate. Ha capito come interpretare quel ruolo. Anche lui però, come gli altri, non deve specchiarsi troppo. Jonathan? Sta esprimendo al meglio le proprie qualità, speriamo continui così. Palacio? E' un campione, già l'anno scorso aveva fatto benissimo. Lui è maturo mentre altri giocatori, come ad esempio Belfodil, devono ancora maturare. Nel finale è stato ingenuo in occasione dell'espulsione".




Commenta con Facebook