• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Danimarca-Italia, Marchisio: "Con Prandelli siamo cresciuti molto. I tifosi..."

Danimarca-Italia, Marchisio: "Con Prandelli siamo cresciuti molto. I tifosi..."

Il centrocampista azzurro interviene in conferenza stampa alla vigilia del match contro i danesi


Claudio Marchisio (Getty Images)

10/10/2013 20:04

DANIMARCA ITALIA MARCHISIO/ ROMA - Nella conferenza stampa della vigilia di Danimarca-Italia, oltre a Cesare Prandelli (clicca qui per leggere l'articolo) si è presentato davanti ai microfoni di giornalisti anche Claudio Marchisio: il centrocampista della Juventus ha parlato degli ultimi due impegni della Nazionale in vista del Mondiale - con gli azzurri già qualificati - del campionato e del problema legato alla chiusura degli stadi in Italia.

IMPEGNI EVITABILI - "Saltare partite con la Nazionale è una cosa che non piace a nessuno - ha dichiarato Marchisio - Con Prandelli questo gruppo è cresciuto tanto, sia dentro che fuori dal campo grazie all'unità dei ragazzi"

TIFOSI - "Non tutti i tifosi che vengono allo stadio si comportano in maniera sbagliata ma ha ragione il mister, non diamo una buona immagine all'estero".

LA DANIMARCA - "Ho guardato la rosa della Danimarca, fortunatamente non ci sono i portieri di Nordsjaelland e Copenaghen. La Danimarca ha grandi giocatori di personalità in giro per l'Europa. Sarà una partita difficile e sappiamo che chiunque giochi contro l'Italia vuole sempre dare il massimo".




Commenta con Facebook