• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Livorno > Genoa-Livorno, Nicola: "Stiamo crescendo. Questo stadio mi e' amico"

Genoa-Livorno, Nicola: "Stiamo crescendo. Questo stadio mi e' amico"

L'allenatore dei labronici ha commentato la partita pareggiata al 'Luigi Ferraris'


Davide Nicola (Getty Images)
Matteo Torre (twitter: @torrelocchetta)

21/09/2013 23:20

GENOA LIVORNO NICOLA POSTPARTITA / GENOVA - Per Davide Nicola è stato indolore il ritorno a Genova: l'allenatore del Livorno, infatti, ha spartito un punto col Genoa nel pareggio di questa sera. Intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport', il tecnico labronico ha dichiarato nel dopo-gara: "Da sempre a fine partita ci abbracciamo tutti insieme. Ci sono piccole impressioni che ci vedono in crescita, ma per fare questo campionato serve attenzione per novanta minuti. Oggi la partita è stata giocata bene da parte nostra: abbiamo creato delle problematiche al Genoa, almeno fino ai venti minuti finali. L'intervento finale di Bardi è stato molto importante, ma credo che nel primo tempo le maggiori occasioni siano state nostre, e anche nei primi 20' del secondo tempo abbiamo trovato una discreta profondità. Siamo ancora troppo frettolosi quando non c'è da forzare la giocata ma da far girare palla. Giocare qua non è facile per nessuno, e per noi è stato un ottimo test in vista della crescita generale".

PRESSIONE 'FERRARIS' - "Per me è uno stadio amichevole, sono stato accolto bene, e anche i miei ragazzi hanno risposto molto bene da questo punto di vista. Già quando ci giocavo era difficile persino per i grandi giocatori fare bene qui: c'è molta pressione al 'Ferraris'".




Commenta con Facebook