• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Palermo > Padova-Palermo, Gattuso: "Hernandez puo' fare 30 gol". E su Dybala e Kaka'...

Padova-Palermo, Gattuso: "Hernandez puo' fare 30 gol". E su Dybala e Kaka'...

L'allenatore rosanero ha commentato la vittoria di questa sera all''Euganeo'


Rino Gattuso (Getty Images)
Matteo Torre (twitter: @torrelocchetta)

08/09/2013 22:50

PADOVA PALERMO GATTUSO HERNANDEZ DYBALA KAKA MILAN / PADOVA - Dopo Padova-Palermo 0-3, ai microfoni di 'Sky Sport' è intervenuto Rino Gattuso, allenatore rosanero: "Ho stappato una Falanghina alla chiusura del mercato, il 3 settembre. Hernandez? Non lo devo scoprire io oggi. Il Palermo gli dà valore, e ha cominciato ad allenarsi in un certo modo dopo essersi messo l'anima in pace. Ho fatto di tutto per farlo rimanere perché in queste tre settimane sia stampa che addetti ai lavori mi hanno sempre detto che a questa squadra manchi un bomber da 20 gol, ma io penso che lui possa segnarne 30".

DYBALA - "A volte non mi piace l'atteggiamento. A calcio si può giocare bene o male, ma non deve mai mancare la voglia di non demordere, di aiutare i compagni. Io non mi arrabbio se i miei giocatori sbagliano passaggi, dato che io ho sbagliato milioni di palloni, ma andavo a riconquistarli, aiutavo i compagni. Dybala è giovane e ha talento, ma non deve deprimersi quando sbaglia qualcosa. Succede anche ai campioni, pensate se non può succedere a lui..."

KAKA'-MILAN - "E' un grande ritorno di un grandissimo giocatore, artefice della Champions League del 2007. E' un grande uomo dai sani principi, ma ai tifosi milanisti dico una cosa: non si aspettino il Kakà del 2007. Da tre anni non riesce ad esprimersi ai suoi livelli, bisogna avere pazienza e aspettarlo". 




Commenta con Facebook