Breaking News
© Getty Images

Fiorentina-Sampdoria, Montella: "Firenze, grazie per l'accoglienza. Vi spiego il 'caso' con Della Valle"

Le parole dell'ex 'aeroplanino' sul suo ritorno al Franchi

FIORENTINA-SAMPDORIA PARLA MONTELLA / FIRENZE - Pareggio importante per la Sampdoria e ritorno a Firenze per Vincenzo Montella, dopo l'addio burrascoso della scorsa estate. Ma i tifosi lo hanno accolto con tanti applausi. Ecco le parole di Vincenzo Montella a Mediaset Premium: "Tornare a Firenze è stata un'emozione, ringrazio tutti per gli applausi. E' stato un bel cammino insieme e quindi è stata una bella giornata di sport. Con Della Valle ho sempre avuto un rapporto franco e sincero, dispiace per come è finita perché io a fine anno volevo incontrarli per chiarire alcuni punti ma non ho trovato di fronte la stessa risposta. Anch'io mi sono sentito ferito da loro, li rispetto tanto ma mi aspettavo più rispetto nel finale. Sono sempre aperto a chiarire quanto accaduto ma fino ad ora non c'è stata occasione". 

IL PAREGGIO DELLA SAMP - Ma ovviamente si parla anche della partita e del punto che dà un minimo di tranquillità in più alla Samp in chiave salvezza: "Abbiamo fatto un'ottima partita, è un punto prezioso che ci dà slancio per il finale di stagione. Non era facile fare punti qui, ci siamo riusciti e siamo contenti. C'è voglia di fare le cose per bene, in alcune uscite si sono visti dei passi indietro ma le basi per crescere ci sono tutte, la squadra in campo ha tanta qualità e ha bisogno di metterla in mostra. Ora dobbiamo pensare a salvarci, poi cercheremo di lavorare sui dettagli".

A.P.

Mercato   Juventus   Fiorentina
Calciomercato Juventus, pronto il blitz per Bernardeschi
Il club bianconero vuole concentrarsi sul sogno Triplete. Poi andrà alla caccia dell'esterno
Mercato   Juventus   Fiorentina
Calciomercato, Juventus in pressing su Bernardeschi
Il calciatore della Fiorentina nel mirino anche dell'Inter
Mercato   Fiorentina  
Calciomercato Fiorentina, idea Stramaccioni se salta Pioli
I viola valutano le alternative all'allenatore appena esonerato dall'Inter