Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Juventus, Squinzi: "Voglio tenere Berardi. Lui e Di Francesco bianconeri? Fantacalcio"

Il patron del Sassuolo a Berlusconi: "Non ha bisogno dei miei consigli, ma di certo serve una maggiore stabilità"

CALCIOMERCATO SASSUOLO SQUINZI BERARDI DI FRANCESCO / MODENA - Giorgio Squinzi, presidente del Sassuolo, è intervenuto questa mattina sulle frequenze di 'Radio Anch'io lo Sport' per parlare dell'ottimo campionato degli emiliani ma anche di calciomercato. "Sicuramente il fatturato ha la sua importanza, ma si possono ottenere ottimi risultati anche con una gestione saggia come la nostra e senza follie. - le sue parole - Io sono soltanto il proprietario, non ho cariche societarie, ma da anni il mio obiettivo è fare funzionare questa squadra come la mia azienda. Sicuramente in Serie A ci sono delle criticità, ma non sono preoccupanti. In Spagna ci sono squadre molto più indebitate delle nostre, è una situazione sotto controllo".

DI FRANCESCO - "Io sono milanista fin dalla più tenera età, se me lo chiedesse Berlusconi per il Milan del prossimo anno mi metterebbe molto in imbarazzo. Però mi batterei come se me lo chiedesse qualsiasi altro presidente, vorrei che Di Francesco rimanesse con noi perché è molto importante per il nostro progetto".

BERARDI - "Il suo futuro? Perché non al Sassuolo? Io spero che resti anche un altro anno, senza però volere mettere freni alla sua crescita. Qui ha trovato l'ambiente giusto, il mister è bravissimo a fare crescere i giovani. La Juventus ha un'opzione ma non dispero che possa rimanere. Alla Juventus con Di Francesco? Mi sembra fantacalcio. E poi Allegri è bravissimo, ci portò in Serie B e mi sono pentito di averlo lasciato andare al Cagliari".

EUROPA - "Credo sia molto difficile andare in Europa League, ma è bello stare a soli quattro punti dal Milan. Purtroppo mi conferma che i rossoneri non sono al massimo. Per la mia visione questo nostro settimo posto deve essere solo di passaggio, voglio che il Sassuolo sia in futuro in pianta stabile tra le prime cinque".

BERLUSCONI - "Non penso che abbia bisogno dei miei consigli, di certo una maggiore stabilità e più investimenti sui giovani italiani potrebbe fare la differenza".

Mercato   Milan   Roma
Calciomercato Milan, sogno Nainggolan: la situazione
Per il centrocampista belga della Roma bisogna battere una folta concorrenza
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, Tare: "Keita-Biglia? I matrimoni si fanno in due"
Il dirigente della Lazio ha parlato dei due calciatori accostati ai rossoneri
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, missione a Roma per Biglia e Keita
Fassone e Mirabelli incontreranno i dirigenti della Lazio