• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Italia-Giappone, Prandelli: "Parlare di Balotelli e' sempre difficile. I nipponici..."

Italia-Giappone, Prandelli: "Parlare di Balotelli e' sempre difficile. I nipponici..."

Il tecnico della Nazionale ha parlato alla vigilia del secondo match di Confederations Cup


Prandelli (Getty Images)
Martin Sartorio (twitter: smartins88)

18/06/2013 23:30

NAZIONALE ITALIA GIAPPONE PAROLE PRANDELLI/ ROMA - In casa azzurra è tempo di vigilia. A poco più di 24 ore dal calcio di inizio di Italia-Giappone, valido per la seconda giornata della Confederations Cup, ha parlato in conferenza stampa il tecnico della Nazionale Cesare Prandelli: "Faremo qualche cambio visto che con il Messico abbiamo speso molto. L'ultimo allenamento sarà comunque decisivo".

GIAPPONE - "I nipponici sono allenati da un grande allenatore come Zaccheroni, non sarà facile, hanno una grande preparazione fisica. Le difficoltà che incontreremo saranno simili a quelle contro il Messico. Non conta quante punte metterò in campo, ma l'atteggiamento".

BALOTELLI -  "Deve modificare qualche comportamento, ma crediamo molto in lui. Ha un grande potenziale, ma ci deve mettere del suo. Parlare di lui però è sempre difficile, perché da un momento all'altro può combinarti qualcosa".

FORMAZIONE - "La formazione non la do ancora perché manca un allenamento importante, l'ultimo prima della partita. Cercheremo comunque di proporre una squadra in grado di attaccare come contro il Messico".  

 

 




Commenta con Facebook