• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Italia, Prandelli: "Dobbiamo fare meglio di Praga. Balotelli? Non ha scusanti"

Italia, Prandelli: "Dobbiamo fare meglio di Praga. Balotelli? Non ha scusanti"

Prima conferenza stampa in terra brasiliana per il ct azzurro


Cesare Prandelli (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

10/06/2013 23:01

ITALIA PRANDELLI BALOTELLI/ ROMA - Prima conferenza stampa in Brasile per Cesare Prandelli, arrivato insieme a tutta la Nazionale italiana per partecipare alla Confederations Cup. Alla vigilia dell'amichevole che vedrà gli azzurri affrontare domani Haiti, il ct è tornato sull'espulsione rimediata da Mario Balotelli a Praga, dove l'Italia non ha brillato contro la Repubblica Ceca.

BALOTELLI SENZA SCUSE - "Oggi l'inizio dell'allenamento è tardato perché abbiamo parlato tra di noi - le parole di Prandelli riportate da 'Sky Sport' - affrontando anche la questione Balotelli. Mario è stato provocato ma non ha scusanti: nessuno deve pensare di poter risolvere da solo i problemi di squadra".

PROVA GENERALE - "Rispetto al match di Praga contro la Repubblica Ceca dobbiamo fare di più - ha spiegato il ct - la Condederations Cup sarà la prova generale del mondiale dell'anno prossimo: in Brasile sarà importante cercare soprattutto le prestazioni".




Commenta con Facebook