• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Galliani: "Debelleremo il razzismo. Giusta l'espulsione di Muntari". E su Balot

Milan, Galliani: "Debelleremo il razzismo. Giusta l'espulsione di Muntari". E su Balotelli, Ancelotti e Leonardo...

L'Ad rossonero ha rilasciato alcune dichiarazioni


Adriano Galliani (Getty Images)
Andrea Corti (Twitter: @cortionline)

13/05/2013 22:48

MILAN GALLIANI INTERVISTA / MILANO - Presente ad una premiazione, l'Ad del Milan Adriano Galliani ha parlato ai microfoni di 'Sky Sport', partendo dall'episodio dei cori contro Balotelli: "Se c'è la volontà politica di farla finita con questi signori che fanno i cori razzisti ci si riesce. Praticamente non ci sono più incidenti negli stadi. I razzisti sono una minoranza molto esigua, l'Italia non è un Paese razzista. Non so quale sarà il prossimo passo, ma c'è volontà di tutti per debellare questo fenomeno. Ce la faremo sicuramente".

CHAMPIONS - "Avevamo due match ball, al primo non ce l'abbiamo fatta. La Roma è una squdra superiore rispetto alla sua classifica e l'espulsione di Muntari ci ha penalizzato. Cercheremo di vincere, forse anche con Montolivo. Se mi avessero presentato questa situazione tempo fa avrei strafirmato. Muntari è un bravo ragazzo, ma ha sbagliato e la sua espulsione è giusta. Nulla da dire a Rocchi".

BALOTELLI - "Mario è un grande personaggio, questo gli dà vantaggi e pochi svantaggi, io glielo ho detto. Bisogna che capisca".

TELEFONATE - "MI faccio i fatti miei ma qualche telefonatina in giro per l'Europa la faccio. Devo pur sapere cosa succede, devo tenermi informato. Qualche notizia ce l'ho... Perez? Ci ho parlato, ma non di Ancelotti. Lui ha un contratto con il Psg, con cui abbiamo rapporti buonissimi. La lite Ibra-Leonardo non l'ho vista. Ancelotti mi ha detto che Leo sta bene".

 




Commenta con Facebook