• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Fantacalcio, trentaseiesima giornata, ecco i consigli della redazione

Fantacalcio, trentaseiesima giornata, ecco i consigli della redazione

Tutti i protagonisti della prossima giornata di campionato valutati partita per partita


Arturo Vidal (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

07/05/2013 15:20

 

CALCIO FANTACALCIO TRENTASEIESIMA GIORNATA SERIE A REDAZIONE BORSINO / ROMA- La Serie A torna in campo dopo un solo giorno di pausa per l'ultimo turno infrasettimanale. Questa sera alle 20:45 è in programma Roma-Chievo Verona. Domani alle 18 sarà il turno di Pescara e Milan con tutte le altre gare in programma alle 20:45. Ci sono ancora molti verdetti da sancire, a partire dalla zona retrocessione fino ad arrivare ai piazzamenti nobili che valgono l'Europa.

ROMA-CHIEVO VERONA

Partita tra due squadre con motivazioni molto differenti. La Roma di Aurelio Andreazzoli vive un buon momento e deve vincere per accedere alla prossima Europa League. Il Chievo di Eugenio Corini è praticamente salvo. Nei giallorossi consigliamo Lamela, Totti ed Osvaldo. Evitate Piris e Bradley. La sorpresa può essere Destro. Tra i clivensi affidatevi a Stoian, Thereau ed Hetemaj. Sconsigliamo Puggioni e Cesar. Attenzione alla voglia di gol di Samassa.

PESCARA-MILAN

Gara che sa di testacoda. Il Pescara di Cristian Bucchi è matematicamente retrocesso ma cercherà di onorare al meglio l'impegno. Il Milan di Massimiliano Allegri ha bisogno di fare bottino pieno per blindare il terzo posto. Nei delfini consigliamo Togni, Cascione e Sculli. Evitate Perin e Zauri. La sorpresa può essere il giovane Di Francesco. Tra i rossoneri affidatevi a Mexes (in grande spolvero), Balotelli e Niang. Sconsigliamo Muntari. Attenzione ad El Shaarawy, a secco da troppo tempo.

ATALANTA-JUVENTUS

Match particolare tra due squadre che vivono momenti diversi. L'Atalanta di Stefano Colantuono ha bisogno di almeno un punto per blindare la salvezza. La Juventus di Antonio Conte è reduce dalla festa scudetto ma non vuole concedere nulla. Negli orobici consigliamo Cigarini, Bonaventura e Denis. Evitate Contini e Raimondi. La sorpresa può essere Livaja. Tra i bianconeri affidatevi a Vidal, Marchisio e Quagliarella (in ballottaggio). Sconsigliamo Lichtsteiner. Attenzione al possibile rientro di Giovinco.

BOLOGNA-NAPOLI

Scontro tra due compagini tranquille. Il Bologna di Stefano Pioli è praticamente certo della salvezza mentre il Napoli di Walter Mazzari cerca l'aritmetica certezza del secondo posto. Nei felsinei consigliamo Kone, Diamanti e Gilardino. Evitate Stojanovic e Motta. La sorpresa può essere Christodoulopoulos. Tra i partenopei affidatevi ad Hamsik, Pandev e Cavani. Sconsigliamo Maggio. Attenzione al possibile impiego di Armero.

CAGLIARI-PARMA

Partita di metà classifica tra due squadre oramai salve. Sia il Cagliari della coppia Pulga-Lopez che il Parma di Roberto Donadoni però vogliono vincere, giocando senza troppi patemi. Nei sardi consigliamo Nainggolan, Thiago Ribeiro e Sau. Evitate Perico. La sorpresa può essere Ibarbo con la sua velocità. Tra i ducali affidatevi a Parolo, Biabiany ed Amauri. Sconsigliamo Benalouane e Gobbi. Attenzione alla tecnica di Belfodil.

INTER-LAZIO

Big match della trentaseiesima giornata. L'Inter di Andrea Stramaccioni vuole cercare di agganciare l'ultimo treno per l'Europa League così come la Lazio di Vladimir Petkovic. Nei nerazzurri consigliamo Kovacic, Alvarez e Rocchi. Evitate Jonathan e Kuzmanovic. La sorpresa può essere Guarin. Tra i biancocelesti affidatevi a Hernanes, Floccari e Klose. Sconsigliamo Dias e Radu. Attenzione al buon momento di Lulic.

PALERMO-UDINESE

Gara che può significare molto per entrambe le compagini. Il Palermo di Giuseppe Sannino deve vincere per sperare ancora nella salvezza. L'Udinese di Francesco Guidolin cerca invece un clamoroso piazzamento Europa League. Nei rosanero consigliamo Dossena, Ilicic e Miccoli. Evitate Aronica e Rios. La sorpresa può essere Hernandez a gara in corso. Tra i friulani affidatevi a Pereyra, Muriel e Di Natale. Sconsigliamo Angella e Badu. Attenzione alle discese di Basta.

SAMPDORIA-CATANIA

Match tra due squadre in periodi molto differenti. La Sampdoria di Delio Rossi è in crisi e deve fare risultato per essere certa della salvezza. Il Catania di Rolando Maran invece gioca senza pensieri, levandosi qualche soddisfazione. Nei blucerchiati consigliamo Poli, Sansone ed Eder. Evitate Romero e Renan. La sorpresa può essere Estigarribia. Tra gli etnei affidatevi a Barrientos, Bergessio e Gomez. Sconsigliamo Rolin e Biagianti. Attenzione ai piazzati di Lodi.

SIENA-FIORENTINA

Altro testacoda. Il Siena di Giuseppe Iachini ha un piede in Serie B e perdendo la retrocessione potrebbe essere matematica. La Fiorentina di Vincenzo Montella cerca i tre punti per sperare in un passo falso del Milan. Nei senesi consigliamo Rosina, Sestu ed Emeghara. Evitate Texeira e Della Rocca. La sorpresa può essere Vergassola, la cui esperienza sarà utile. Tra i viola affidatevi a Cuadrado, Borja Valero e Jovetic. Sconsigliamo Romulo e Compper. Attenzione alla chance per Larrondo.

TORINO-GENOA

Scontro delicatissimo e decisivo per la salvezza. Il Torino di Giampiero Ventura deve fare bottino pieno per allontanare lo spettro della retrocessione. Idem il Genoa di Davide Ballardini che sta attraversando un buon periodo di forma. Nei granata consigliamo Cerci, Bianchi e Santana. Evitate Basha e Masiello. La sorpresa può essere Barreto. Tra i grifoni affidatevi a Bertolacci, Floro Flores e Borriello. Sconsigliamo Frey e Cassani. Attenzione al rientro di Kucka.

 

 




Commenta con Facebook