• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI SAMPDORIA-FIORENTINA

PAGELLE E TABELLINO DI SAMPDORIA-FIORENTINA

I viola continuano la loro marcia verso l'Europa che conta: Cuadrado, Ljajic e Aquilani espugnano Marassi


Adem Ljajic (Getty Images)
Federico Giuliani

28/04/2013 17:26

PAGELLE E TABELLINO SAMPDORIA FIORENTINA/ GENOVA - La Fiorentina continua a vincere e convincere. È ormai lontano il gennaio nero che ha fatto perdere tanti punti ai viola. La squadra di Montella, dopo un inizio equilibrato, è riuscita a segnare due gol nel primo tempo e a portare a casa la vittoria senza troppo soffrire. Decisivi Cuadrado e Ljajic. Nella ripresa a segno anche Aquilani. Nei viola l'unica nota stonata viene da Pizarro non al top della forma. Sampdoria senza idee:  fra i locali si salva soltando De Silvestri. Deludono Estigarribia e Maxi Lopez.


SAMPDORIA

Romero 5,5 - Prende due gol sugli unici due tiri della Fiorentina in porta nel primo tempo. Un po' sorpreso sul bolide di Cuadrado, non poteva far niente sulla conclusione ravvicinata di Ljajic.

Mustafi 5 - Uno dei più traballanti della difesa doriana. Sbaglia il rinvio che permette alla viola di segnare lo 0-2.

Gastaldello 5,5 - Prova a tenere in piedi la baracca ma la sua esperienza da sola non basta. Resta comunque il migliore del reparto difensivo. Peccato per il fallaccio finale su Ljajic.

Palombo 5,5 - Soffre moltissimo la rapidità dei veloci attaccanti della Fiorentina. Da lui ci si aspettava nettamente qualcosa in più.

Berardi 5 - Non si vede mai in fase offensiva. In difesa finisce in balia del ciclone Cuadrado che travolge ogni cosa che incontra, lui compreso.

De Silvestri 6 - Uno dei tanti ex della gara. Fa la sua figura mettendoci grinta e impegno. Non effettua una partita stratosferica però, in confronto a tanti suoi compagni, ha un passo diverso. Rischia il gol a inizio ripresa.

Obiang 6 - Corre per quattro e cerca di limitare la ragnatela di passaggi della Fiorentina. Predica però nel deserto.

Poli 5 - L'inizio è promettente poi però si spenge e non si nota più. 

Estigarribia 4,5 - Peggiore in campo. Un altro fuoco di paglia della Sampdoria. Vorrebbe dar sfoggio della sua classe ma risulta ridondante e inutile alla causa doriana. Dal 46'Eder 5 - Qualche spunto in velocit`ma nel complesso non raggiunge la sufficienza.

Sansone 5,5 - Pochissimi palloni per il reparto offensivo. A differenza di Lopez viene a prendersi la sfera nella tre quarti ma il pomeriggio non è dei migliori. Dal 68'Munari 5,5 - Ennesimo ex della gara. Entra quando il risultato per la Samp è ormai deciso.

Maxi Lopez 4,5- Usa il fisico e cerca le sponde. Ha pochissime occasioni. Giustamente sostituito nella ripresa. Dal 55' Icardi 5 - Il Golden Boy della doria quest'oggi fatica ad entrare in partita. 

All.Rossi 5 - Sampdoria spompata e con poche idee. Alcuni uomini erano decisamente fuori condizione. Non paga la mossa di far partire Icardi dalla panchina.


FIORENTINA

Viviano 6 - Primi 45' da spettatore o quasi. Si fa vedere con un paio di uscite alte. Niente da segnalare.

Tomovic 6,5 - Visto che c'è poco da difendere, si spinge in avanti dando una mano nella creazione della manovra. Iniziative interessanti.

Rodriguez 6 - Poco lavoro da compiere nel primo tempo visto che la coppia offensiva della Samp non si fa praticamente mai viva dalle parti di Viviano. Si prende un cartellino giallo evitabilissimo.

Savic 6,5 - La scorsa giornata andò in crisi contro Santana; quest'oggi gioca una partita decisamente migliore.

Pasqual 6 ,5 - Ci mette sempre cuore e orgoglio. Su e giù lungo l'out mancino senza sapere cosa sia la fatica. 

Aquilani 6,5 - Pochi inserimenti per uno che fa delle incursioni un'arma vincente. Inoltre nel primo tempo troppo fermo. Nella ripresa cambio di marcia con tanto di gol. Dal 78'Sissokò sv - Partecipa alla vittoria finale.

Pizarro 5,5- A corto di idee. Dovrebbe essere il regista delle azioni offensive della Fiorentina ma spesso e volentieri si nasconde.

Borja Valero 6 - Qualche passo indietro rispetto le precedenti apparizioni. In mezzo al campo soffre l'aggressività di Obiang.

Ljajic  7,5 - Diciamo così: una mezza rivincita per lui nei confronti di Delio Rossi dopo il famoso episodio della scorsa stagione. Nella prima frazione è uno dei più freschi. Sfrutta un errore difensivo in disimpegno per insaccare lo 0-2 viola. Nella ripresa favorisce il gol di Aquilani. Migliore in campo. Dall'82' El Hamdaoui sv - Scampoli di gara.

Jovetic 5 - Dopo l'infortunio non sembra più lui. Poca lucidità e zero iniziativa per il giocatore che dovrebbe fare la differenza. Sarà la via per il recupero, saranno le voci di mercato ma il serbo deve tornare ai suoi livelli per il bene della Fiorentina.

Cuadrado 7 - Nelle ultime uscite è parso l'uomo più in forma dei viola. A Marassi ha confermato questa sensazione segnando un gol bellissimo quanto importante per la classifica della Fiorentina (Milan permettendo). La fascia destra è il suo territorio e per fermarlo i doriani devono spesso ricorrere al fallo. Dal 78'Romulo sv- Altri minuti giocati in una stagione dove non è stato protagonista.

All.Montella 7,5 - Altra prova degna di grande squadra. Un 3-0 simbolo di una netta superiorità. Di questo passo l'Europa che conta non è un miraggio..


Arbitro: Rizzoli 6,5 - Amministra in modo attento e sicuro. Lascia spesso giocare usando però lo stesso metro di giudizio per entrambe le squadre. Giusti i cartellini dati così come la scelta di non concedere rigore alla Fiorentina al 25' sulla trattenuta Berardi-Aquilani.


TABELLINO

 

SAMPDORIA-FIORENTINA 0-3

SAMPDORIA(4-4-2): Romero; Mustafi, Gastaldello, Palombo, Berardi; De Silvestri, Poli, Obiang, Estigarribia (dal 46'Eder); Sansone (dal 68'Munari), Maxi Lopez (dal 55'Icardi). All.Rossi.

FIORENTINA(4-3-3): Viviano; Tomovic, Rodriguez, Savic, Pasqual; Aquilani, (dal 78'Sissokò), Pizarro, Borja Valero; Cuadrado (dal 78'Romulo), Ljajic (dall'82'El Hamdaoui), Jovetic. All. Montella.

Arbitro: Rizzoli

Marcatori: 36'Cuadrado (F), 40'Ljajic (F), 73'Aquilani (F)                                                                                                                                                     

Ammoniti: 31'Rodriguez (F), 39'Palombo (S), 52'Aquilani (F). 86' Eder(S), 86'Savic (F)

Espulso: 80'Gastaldello (S)




Commenta con Facebook