• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI CHIEVO-CATANIA

PAGELLE E TABELLINO DI CHIEVO-CATANIA

Partita brutta e con pochi spunti, il pareggio e' un risultato che va bene ad entrambe le contendenti


Francesco Lodi (Getty Images)
A.P.

14/04/2013 17:30

PAGELLE E TABELLINO CHIEVO-CATANIA / VERONA - Quando ci sono partite del genere conviene sempre chiedersi se sia il caso di andare allo stadio o magari farsi una scampagnata, visto che è presto per andare al mare. Chievo e Catania non tradiscono le nefaste attese della vigilia e preferiscono non farsi male, portandosi a casa un punto che poteva anche essere deciso a tavolino stamattina. Un ulteriore spunto di riflessione sull'opportunità di istituire almeno i playout anche in A. 

 

CHIEVO 

Puggioni 6,5 - Una buona parata su Bergessio, poi poco altro da segnalare. 

Frey 6 - Nel mortorio agonistico della partita fa il suo senza problemi. 

Andreolli 6 - E' difficile anche scrivere un giudizio per un difensore che non si rende protagonista di chissà quali interventi decisivi, semplicemente perché non ce ne sono da fare. 

Dainelli 6 - Idem come sopra. 

Cesar 6 - Potremmo far melina come i calciatori in campo e inventare parole al miele per calciatori che raramente hanno toccato palla, ma non dobbiamo portare a casa alcun punto. 

 

Dramè 6,5 - Rispetto ai compagni di reparto almeno si mette in mostra in qualche sgroppata delle sue, che regalano alla platea qualche pur lieve sussulto. (23' st Sardo 6 - Non è frizzante come il compagno ma comunque non si macchia di alcuna disattenzione).

Rigoni 6 - Sostanza, corsa, gestione del pallone. Quello che deve fare un mediano a caccia del pareggio. (39' st Guana sv)

Cofie 6 - Corre e si impegna quel tanto che basta per portare a casa la pagnotta. 

Hetemaj 6 - Come Rigoni, nè più nè meno. 

Pellissier 6,5 - Il capitano ha voglia di far vedere che non è bollito e ha a disposizione la partita giusta per pascolare un po'. Un buon cross per Thereau nel primo tempo. 

Thereau 5,5 - Non si danna l'anima, quelle poche occasioni che ha non le sfrutta. (Samassa 5,5 - 14' st Idem con patate). 

Corini 5,5 - Il minimo indispensabile, un altro passettino verso la salvezza. Peccato perché il Catania è già salvissimo, impegnandosi un minimo i passi potevano essere tre. 

 

CATANIA

Andujar 6 - I guanti sono immacolati, non c'è neanche bisogno di lavarli. Fatica e detersivo risparmiati. 

Alvarez 6 - Ordinaria amministrazione, controlla la partita senza problemi. 

Bellusci 6 - Partita tranquilla, più che il difensore oggi fa la guardia svizzera. 

Spolli 6 - Come il compagno di reparto, fa ciò che c'era da fare. 

Marchese 6 - Ordinaria amministrazione l'abbiamo già detto?

Izco 6 - Si propone un paio di volte in avanti senza impensierire la difesa avversaria. 

Lodi 6,5 - Almeno ci prova con le punizioni, che sono la specialità della casa. Diciamo che vale più di un ventiduesimo di biglietto, oggi tanto basta per una sufficienza abbondante. (30 ' st Castro sv)

Biagianti 6 - Fa il suo senza mai strafare, visto che non ce n'è motivo. (43' st Almiron sv)

Barrientos 5,5 - Un paio di palloni alle stelle e poco altro. Ma sarebbe ingeneroso gettargli la croce addosso. 

Bergessio 5,5 - Un pallone buono sparato addosso a Puggioni nell'unica occasione in cui poteva far male. 

Gomez 5,5 - Gestisce le sue forze in vista di impegni più probanti, magari il prossimo anno. 

Maran 6 - Tutti al mare, tutti al mare, a mostrar le scarpe chiare. Peccato, perché visto il disastro di fine stagione dell'Inter almeno una posizione la si poteva recuperare. Va già benissimo così. 

 

 

CHIEVO-CATANIA 0-0

Chievo (5-3-2): Puggioni; Frey, Andreolli, Dainelli, Cesar, Dramè (23' st Sardo); L. Rigoni (39' st Guana), Cofie, Hetemaj ; Pellissier , Thereau (14' st Samassa) A disp.: Ujkani, Squizzi, Papp, Guana, Seymour, Luciano, Stoian, Paloschi, Hauche. All.: Corini

Catania (4-3-3): Andujar; Alvarez, Bellusci, Spolli, Marchese; Izco, Lodi (30' st Castro), Biagianti (43' st Almiron); Gomez, Bergessio, Barrientos A disp.: Frison, Messina, Potenza, Rolin, Legrottaglie, Capuano, Castro, Almiron, Salifu, Keko, Cani, Doukara. All.: Maran 6

Arbitro: Giacomelli

Ammoniti: Bellusci, Izco (Ca), Samassa (Ch)

 




Commenta con Facebook