• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Lo riconoscete?

Lo riconoscete?

Nuovo viaggio alla scoperta di calciatori dimenticati dal grande pubblico


Lo riconoscete? (Getty Images)

04/04/2013 16:20

LO RICONOSCETE CALCIATORI DIMENTICATI / ROMA - La rubrica di Calciomercato.it vi racconta le storie di calciatori che, pur avendo lasciato un segno più o meno profondo nella storia di questo sport, per un motivo o per l'altro sono finiti nel dimenticatoio, lontani dai riflettori degli stadi e dalle luci della ribalta.

Questa sera si giocherà Fenerbahçe-Lazio, e per l'occasione abbiamo rispolverato un attaccante ghanese che in Italia, con la maglia del Venezia, non ha lasciato tracce, mentre in Turchia si è saputo scatenare con l'Ankaragucu: è Augustine Ahinful.

Nato nel 1974, Ahinful ha mosso i primi passi nel Borussia Dortmund, trovando la maturazione prima nel Grasshoppers, tra il 1994 e il 1998, quindi nel Kriens nei due anni successivi. Dopo un'altra stagione ad alti livelli nell'Uniao Leiria (è il 1998-99), il Venezia decide di puntare su di lui, nella persona di Maurizio Zamparini, convinto delle sue qualità. Ma di gol neanche l'ombra: bastano pochi mesi per realizzare che la Serie A non fa proprio al suo caso, e se ne va in Portogallo, sponda Boavista.

Neppure qui si riprende, ma finalmente trova la sua dimensione in Turchia, con l'Ankaragucu: segna a raffica tra il 2000 e il 2003, e dopo un biennio nel Trabzonspor torna a chiudere la carriera con i gialloblù. Si ritira a 34 anni, vantando anche due partecipazioni di prestigio con il Ghana, nelle Olimpiadi 1996 e nella Coppa d'Africa 2000. Un addio al calcio che in Italia è passato inosservato. E non senza motivo...




Commenta con Facebook