• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > SPECIALE CM.IT - Da Cavani a Ibrahimovic: ecco il valzer delle punte

SPECIALE CM.IT - Da Cavani a Ibrahimovic: ecco il valzer delle punte

Tutti i possibili movimenti di un'estate rovente per il mercato degli attaccanti


Edinson Cavani (Getty Images)
Lorenzo Polimanti

22/03/2013 14:08

SPECIALE VALZER ATTACCANTI CAVANI IBRAHIMOVIC / ROMA - La stagione è agli sgoccioli ed in tutta Europa c'è già grande fermento per la prossima sessione di mercato. Una sessione che si preannuncia infuocata, soprattutto sul fronte attacco. Tutte le maggiori società del 'Vecchio continente', infatti, si preparano in vista della caccia al top player ed i tifosi sognano con i nomi accostati alla propria squadra. In attesa di scoprire chi sarà a sferrare il primo colpo sotto l'ombrellone, ecco le ultime riguardo ai possibili movimenti estivi delle punte.

Impossibile non partire da Edinson Cavani. L'uruguayano sarà sicuramente uno dei pezzi più pregiati di questa campagna acquisti e mentre il Napoli pensa a Leandro Damiao - che piace anche a Tottenham e Borussia Dortmund - e Luis Muriel come possibili sostituti del 'Matador', De Laurentiis ha già fissato il prezzo dell'attuale capocannoniere della Serie A: 70 milioni di euro. Chi sarà disposto a pagare questa cifra? Il Manchester City lo ha messo in cima alla lista dei desideri insieme a Radamel Falcao e Gonzalo Higuain, il Real Madrid vuole portarlo al 'Bernabeu', ma valuta anche l'ipotesi 'Kun' Aguero, ed il solito, ricchissimo, PSG non molla la presa, strizzando l'occhio a tanti altri grandissimi campioni. Il club francese, infatti, tenterà di portare una super stella sotto la Torre Eiffel la prossima estate ed oltre all'attaccante del Napoli monitora con attenzione Wayne Rooney e sogna in grande sperando di convincere Cristiano Ronaldo, che difficilmente tornerà al Manchester United. United che non starà a guardare e potrebbe aprire un importante scenario di mercato sull'asse Manchester-Torino. Sir Alex Ferguson, infatti, punta Mirko Vucinic e la Juventus, sempre a caccia di un top player in avanti, pensa al 'Chicharito' Hernandez. Ma non è l'unico nome accostato al reparto offensivo bianconero. Anzi. Mentre non tramonta, ma resta complicata, l'ipotesi Ibrahimovic, il dg Marotta sembra puntare tutto su uno tra Suarez, Sanchez e Jovetic. Sul cileno del Barcellona, però, c'è anche l'Inter, e la concorrenza per l'attaccante 'viola', invece, è molta ed agguerrita. Il montenegrino piace anche al City di Mancini oltre che, secondo le ultime indiscrezioni, alla Roma. La Fiorentina, dal canto suo, valuta già i possibili eredi di 'Jo-Jo' in attesa di ulteriori sviluppi. Piace Aubameyang del Saint-Etienne, ma il sogno è Mario Gomez.

L'attaccante tedesco, accostato anche alla Juventus, al Chelsea ed all'Atletico Madrid, potrebbe lasciare il Bayern Monaco dopo quattro stagioni per cedere il posto a Robert Lewandowski, sempre più vicino ai bavaresi dopo la frenata del Manchester United. Il Borussia Dortmund, intanto, deve guradarsi intorno per sostituire l'attaccante ex Lech Poznan. Kiessling, Gomis e Gameiro, seguito anche da Valencia e Liverpool, le piste maggiormente percorribili, Edin Dzeko, invece, il nome più intrigante. Sul bosniaco, però, c'è da registrare anche l'interesse dell'Inter che, in caso di raggiungimento del terzo posto in campionato, si butterebbe sul mercato alla ricerca di un grande attaccante da affiancare a Mauro Icardi, praticamente preso, ormai, dalla Sampdoria. I nerazzurri, oltre al già citato Sanchez, osservano Weimann e Remy, secondo le ultime indiscrezioni, ma potrebbero tentare di portare Hulk in Italia dopo le dichiarazioni rilasciate dal giocatore un paio di giorni fa che sembrerebbero aver aperto qualche piccolo spiraglio ad un possibile approdo in Serie A del brasiliano dello Zenit. La dirigenza interista, però, si troverà alle prese con la situazione relativa ad Antonio Cassano. Il barese, in campo, convince, ma gli ultimi problemi nello spogliatoio potrebbero portarlo all'addio costringendo Moratti a cercare un nuovo fantasista. Che sia Alessandro Diamanti il nome giusto?

 




Commenta con Facebook