• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Mercato Roma, Totti: "Rinnovo? Aspetto la chiamata della societa'". Poi su Zeman...

Mercato Roma, Totti: "Rinnovo? Aspetto la chiamata della societa'". Poi su Zeman...

Il numero 10 giallorosso parla anche del nuovo tecnico Andreazzoli


Totti (Getty Images)

20/03/2013 08:20

MERCATO ROMA TOTTI SU CONTRATTO, ZEMAN E ANDREAZZOLI / ROMA - Intervistato dal 'Corriere dello Sport', dopo aver parlato di record e degli obiettivi stagionali, Francesco Totti parla anche del suo rinnovo di contratto: "Non ho ancora cominciato a discutere con la società, lo farò quando mi chiameranno. Nessuno a 36 anni si sarebbe aspettato di trovarmi in questo modo. Faccio una vita da professionista, ma penso che sia anche merito della preparazione che ho svolto con Zeman".

Poi proprio sul tecnico boemo, esonerato nel corso della stagione: "Mi ha abbracciato e mi ha detto 'miraccomando, supera tutti'. Ci è venuto a salutare, davanti allo spogliatoio. Mi sono emozionato perche con lui ho un rapporto che va oltre il calcio. L'ho sempre stimato come uomo e come allenatore. Di lui ho parlato sempre bene, anche quando stava cercando una squadra e andò al Napoli". Un rimpianto: "Se tutti avessimo seguito alla lettera, credendo in quello che ci diceva, avremmo fatto un altro campionato, ma diversi giovani faticavano a capire cosa chiedeva, e il tempo passava inesorabile. In queste situazioni ci rimette sempre il tecnico".

Andreazzoli invece è il presente: "E' una bravissima persona, ha la fortuna di conoscere tutto l'ambiente, da quasi dieci anni è a Trigoria. E' stato bravo a trasmettere questa sua conoscenza a tutti, a coinvolgere tutto il personale. Questa è stata la sua qualità. Poi i risultati sono venuti, è un buon allenatore, gestisce i rapporti con i giocatori, è un tattico che cambia modulo nel corso della partita e questo ai calciatori piace".

S.C.




Commenta con Facebook