• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Manchester United-Real Madrid, l'ex di lusso non esulta

Manchester United-Real Madrid, l'ex di lusso non esulta

Cristiano Ronaldo segna e si scusa con i suoi ex tifosi


Giggs e Ronaldo (Getty Images)

05/03/2013 23:10

UNITED-REAL RONALDO / MANCHESTER (Inghilterra) - Proprio lui. Come un segno del destino. La zampata di Cristiano Ronaldo manda all'inferno i 'Red Devils'. Il fuoriclasse del Real Madrid condanna il Manchester United, sotto di una rete e di un uomo a poco meno di 15' dal termine della stellare contesa di 'Old Trafford'. Ronaldo poi non esulta, quasi scusandosi con quei tifosi che per sei stagioni lo hanno osannato. Ferguson vurtualmente fuori dalla Champions: per mano, scherzo del destino beffardo, del suo ex pupillo...


G.M.




Commenta con Facebook