Breaking News
© Getty Images

Puglia, il papà picchia l'arbitro 17enne: il figlio, in campo, si scusa in lacrime

Il triste episodio durante una partita del campionato giovanissimi tra ragazzini

PUGLIA PAPA' PICCHIA ARBITRO 17ENNE FIGLIO CHIEDE SCUSA IN LACRIME / ROMA - E' successo di nuovo: un arbitro di appena 17 anni è stato picchiato in campo mentre dirigeva una partita del campionato giovanissimi tra ragazzini di 15 e 14 anni.

E' successo in Salento, dove a mandare all'ospedale il giovane 'fischietto' ci ha pensato il padre di un calciatore, che ha invaso il campo dopo una decisione secondo lui sbagliata presa dal direttore di gara. La notizia è riportata da '3nz.it', portale del gruppo 'L'Epresso'. E' l'epilogo a far riflettere: il figlio dell'aggressore, in lacrime, ha chiesto scusa a tutti, arbitro malmenato in primis.

S.D.

Altro   Inter   Napoli
Forbes, è il Real Madrid il club di maggior valore. Juventus e Milan nella top ten
Dietro alle 'merengues' Barcellona e Manchester United
Altro   Juventus   Parma
Calciopoli, Tavecchio: "Richiesta risarcimento della Juventus è una lite temeraria"
Il presidente della FIGC ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni
Altro   Roma   Chievo Verona
PRONOSTICI SCOMMESSE: gol e spettacolo in Bundesliga, Premier e Liga. Roma e Juventus vincenti!
Usufruisci subito dell'incredibile Bonus di Eurobet: 100% dell'importo scommesso fino a 100 euro!