Breaking News
© Getty Images

Roma, Blind choc: "Strootman sta vivendo un dramma personale"

Il ct dell'Olanda: "Ha un grave infortunio e non vogliamo accelerare i tempi"

ROMA, BLIND STROOTMAN / AMSTERDAM (Olanda) - Ci vorranno ancora (almeno) due mesi prima di tornare a vedere Kevin Strootman sui campi di gioco. Ma il timore è che il centrocampista olandese della Roma dovrà stare fermo più a lungo dopo i due interventi chirurgici al ginocchio. Della sua situazione ha parlato il commissario tecnico degli Oranje, Danny Blind, al quotidiano 'De Telegraaf': "Mi fa male pensare a un ragazzo che lotta con un infortunio da diciassette mesi, nel pieno della sua carriera calcistica. A me dispiace moltissimo, ma per lui tutto questo è molto peggio: sta vivendo un dramma personale. Ho chiamato Strootman più volte, anche l'altro ieri. Kevin resta un giocatore importante per la Nazionale olandese, avendo sia capacità fisiche che esperienza. Molti giocatori hanno solo una di queste due qualità. Abbiamo bisogno di lui, ma non vogliamo accelerare i tempi di recupero. Non ha un'influenza, ma un grave infortunio...".

In evidenza   Roma  
Roma, Pallotta: "Spalletti ha il nostro completo appoggio. Totti, mi aspetto una risposta"
Il presidente giallorosso ha commentato i recenti fatti di Trigoria
In evidenza   Roma  
Roma, Pallotta: "Incontrerò presto Totti. Mancanza di rispetto? Non ho idea..."
Il numero uno del club giallorosso ha detto la sua sull'allontanamento del capitano
In evidenza   Palermo   Roma
Roma-Palermo, Garcia: "Noi siamo primi, la Juve era fuori concorso"
Il tecnico giallorosso presenta l'ultima partita di campionato