Breaking News
© Getty Images

Napoli-Fiorentina, Benitez: "Abbiamo tirato fuori il carattere". E su Sacchi...

Il tecnico spagnolo e' soddisfatto della sua squadra che pero' puo' ancora dare di piu'

CALCIO FIORENTINA NAPOLI BENITEZ / FIRENZE- E' un Rafa Benitez soddisfatto quello che si presenta ai microfoni di 'Sky Sport' dopo la vittoria fondamentale del suo Napoli sul campo della Fiorentina. Queste le parole del tecnico spagnolo

LA PARTITA - "E' una partita importante perchè abbiamo tirato fuori il carattere. Non abbiamo giocato solo bene con la palla ma anche in fase difensiva. Abbiamo giocato bene anche in contropiede. La Fiorentina ha fatto possesso palla e noi dovevamo fare superiorità per fare la ripartenza veloce".

EPISODI ARBITRALI - "Non parlo degli errori arbitrali, voglio parlare di calcio sennò andiamo avanti per mezz'ora".

CONDIZIONE E CORSA SCUDETTO- "Siamo solo al 75%, alcune cose non mi sono piaciute. E' importante capire che la rosa è importante. La Roma è in vantaggio e la Juventus è fortissima. Noi abbiamo fatto qualche acquisto e siamo una buona squadra ma con meno esperienza. Tutti sono importanti".

MERTENS, INSIGNE E CALLEJON - "Callejon, Insigne e Mertens sono importanti. Anche Pandev può giocare sulla fascia ma non è il suo ruolo. Insigne quando è entrato ha lavorato tantissimo ma tutti e 3 stanno facendo bene. La loro competizione è molto positiva".

HIGUAIN - "Higuain è un giocatore importantissimo. Ha una visione di gioco che fa la differenza e deve lavorare ancora fisicamente per allenarsi con intensità. L'ho sostituito per avere freschezza".

SACCHI - "Con Arrigo si impara sempre qualcosa, è un punto di riferimento".

 

Mi. F.

Mercato   Napoli   Inghilterra
Calciomercato Napoli, Koulibaly segna e resta azzurro
Il difensore senegalese in gol nell'ultima partita al San Paolo: difficile si muova in estate
Serie A   Napoli  
Napoli-Fiorentina, Sarri: "Partita rischiosa, Mertens fenomeno"
Il tecnico azzurro: "Non era facile, i ragazzi hanno risposto bene"
Notizie   Juventus   Napoli
Juventus, Higuain: "Grazie Napoli, ma i fatti mi hanno dato ragione"
L'attaccante argentino ha parlato a 360 gradi della sua stagione in bianconero e dall'addio ai partenopei