Breaking News
© Getty Images

Inter, Zanetti: "Ecco quando rientrero'. Thohir? Non immagino club senza Moratti"

Il capitano nerazzurro tornera' in campo a meta' novembre

INTER ZANETTI / MILANO - Scalpita Javier Zanetti. Lo storico capitano dell'Inter non vede l'ora di tornare in campo dopo il grave infortunio dello scorso aprile al tendine d'Achille: "Sto meglio e ho iniziato a correre. Continuo ad allenarmi a parte, ma martedì farò un controllo e se tutto andrà bene aumenterò anche i carichi di lavoro - ha spiegato Zanetti alla trasmissione 'Quelli che il Calcio' -. Devo sviluppare ancora un po' il polpaccio. Al rientro, comunque, manca poco e spero di essere a disposizione del mister per metà novembre".

INTER-JUVE E MAZZARRI - "Inter-Juve? Ho assistito ad una bella partita, tra due squadre forti, non si sono viste tante differenze. Abbiamo fatto una grande gara contro una compagine affermata. Mazzarri mi piace, ha le idee chiare e tanta personalità. E' giusto per una grande squadra".

CONTE - "Con Conte ho fatto tante battaglie anche prima, sul campo. Si vedeva già allora la grinta che poi l'ha portato a fare l'allenatore".

BALOTELLI - "E' stata dura con Balotelli. Se si rendesse conto di tutte le potenzialità che ha, Mario diventerebbe un numero uno. Me lo auguro per lui".

THOHIR - "Non immagino un'Inter senza Moratti. C'è una trattativa e il presidente sta valutando il meglio per la famiglia nerazzurra, ma conoscendo i suoi sentimenti... Comunque quando la trattativa arriverà alla fine, vedremo cosa accadrà".

Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Sabatini: "Spalletti candidato molto serio ma..."
Calciomercato Inter, Sabatini: "Spalletti candidato molto serio ma..."
Il responsabile dell'area tecnica di Suning ha parlato del tecnico ora alla Roma
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Oriali in arrivo dopo l'Europeo U21
Calciomercato Inter, Oriali in arrivo dopo l'Europeo U21
Addio alle Nazionali a fine giugno, quindi il ritorno in nerazzurro
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, con Perisic e Spalletti è già futuro
Calciomercato Inter, con Perisic e Spalletti è già futuro
La cessione del croato e l'arrivo del nuovo tecnico daranno il via alla rivoluzione